Fiorentina - Parlano i portieri

Marco Sportiello e Giovanni Galli parlano del momento viola. Intanto Veretout è in arrivo

Fiorentina - Parlano i portieri
Marco Sportiello con la maglia della Fiorentina (CalcioMercato.com)

Parla così al media ufficiale viola il portiere Marco Sportiello: “E’ stata una grande emozione giocare quelle due partite l’anno scorso, una piazza molto importante, e molto bello giocare al Franchi. Fiorentina? E’ stata una scelta, anche in virtù di quello che è accaduto a Bergamo i primi mesi, credo sia stata la scelta giusta. Ci stiamo duramente preparando, in vista della prossima stagione. Insieme a Rosalen Lopez abbiamo creato un bel team di lavoro, mi piace il modo in cui lui vuole lavorare insieme a Pioli”.

Più sconcertato invece l’ex portiere viola Giovanni Galli che ha parlato al Corriere Fiorentino: “Quello che sta accadendo è incredibile, è una situazione imbarazzante, sembra una storia di fantascienza. Il calcio è cambiato tanto da quando giocavo io. Tanto. È dura dire di preciso dove stia la colpa, anche se ormai l’atteggiamento dei giocatori non mi sorprende più di tanto, è una sconfitta per tutti questa situazione. Soprattutto per i tifosi che perdono calciatori che credevano potessero diventare dei riferimenti per la squadra. Diciamo che c’è una mancanza di rispetto di fondo da parte di quei calciatori che fanno il tira e molla, nei confronti di tutti: compagni, tifosi e tecnico. Ma anche lì si vede vedere la società cosa ha detto e comunicato loro, fermo restando che volendo possono anche trattenerli controvoglia È nel loro diritto. Ognuno fa il proprio interesse. Mi auguro che Pioli sia in grado di isolare il gruppo da questo caos”.

Infine, come riportato nei giorni scorsi, la Fiorentina avrebbe battuto la concorrenza di due società iberiche, come  Betis Siviglia e Malaga, per il centrocampista francese Jordan Veretout. I viola infatti avrebbero offerto 7 milioni all’Aston Villa per il classe ’93, cifra superiore a quelle delle altre pretendenti.