UFFICIALE: Cyril Thereau è un giocatore della Fiorentina

Colpo a sorpresa della Viola: ingaggiato Thereau, strappato alla concorrenza della Sampdoria.

UFFICIALE: Cyril Thereau è un giocatore della Fiorentina
UFFICIALE: Cyril Thereau è un giocatore della Fiorentina

Era già tutto fatto, ma poco fa è arrivata l'ufficialità dell'operazione. Cyril Thereau è un nuovo giocatore della Fiorentina. Lascia l'Udinese dopo tre stagioni complete e le prime due giornate dell'attuale campionato, nelle quali ha messo a segno altrettante reti. Dopo le visite mediche, in programma oggi, l'ex Chievo firmerà un contratto biennale, mentre ai bianconeri, che adesso lo rimpiazzeranno con il torinista Maxi Lopez, vanno due milioni di euro (1,5 fissi, altri 500mila di bonus). E' stato letteralmente strappato alla concorrenza della Sampdoria, che sul giocatore puntava forte.

Sul sito ufficiale della Fiorentina è apparso il comunicato ufficiale. Questo, quanto pubblicato, in versione integrale: "ACF Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Cyril Thereau dall’Udinese Calcio. Thereau, nato a Privas (Francia) il 24 Aprile del 1983, in carriera ha indossato anche le maglie di Steaua Bucarest, Anderlecht, Charleroi e ChievoVerona. Nella scorsa stagione ha realizzato 12 reti in 33 partite, mentre in questa campionato ha già messo a segno 2 marcature".

L'attaccante va a rinforzare la prima linea viola, un reparto fortemente mutato rispetto allo scorso anno. Nel 4-2-3-1 di mister Stefano Pioli, si giocherà il posto da titolare come prima punta con il Choilito Simeone, ma può anche ricoprire il ruolo di trequartista centrale proprio dietro alla prima punta. Questo perchè dotato di buono spunto, e di piedi parecchio educati.

L'attaccante ha anche rilasciato le prime dichiarazioni da nuovo giocatore viola: "Sono contento, sarei potuto arrivare qui anche diversi anni fa, poi non se ne fece più niente. Questa è l'occasione più importante della mia carriera, giocherò in uno stadio splendido ed in una piazza con una tifoseria importante, molto calda. Diciamo che era destino che dovessi venire qui a Firenze. Darò il massimo, so cosa si aspettano da me sia il mister che i tifosi. Sarà subito a disposizione del gruppo, fisicamente sto bene perchè ho svolto tutta la preparazione con l'Udinese. Ringrazio la società della Fiorentina che mi ha voluto fortemente. Spero di ripagare la fiducia attribuitami".