Pioli: "Pareggio meritato contro la Lazio"

Il tecnico della Fiorentina commenta il punto agguantato allo Stadio Olimpico

Pioli: "Pareggio meritato contro la Lazio"
twitter.com

Campo difficile e avversario importante, ma la Fiorentina di Stefano Pioli torna dalla trasferta di Roma contro la Lazio con un punticino in tasca, arrivato con il rigore di Babacar assegnato dal VAR. Nel post partita il tecnico della Fiorentina ha commentato la prestazione della squadra, costretta a rincorrere dopo essere finita sotto per la rete di De Vrij.

Pioli ha parlato così a Sky Sport: "Il futuro di Chiesa? È cresciuto tantissimo, questo è un dato di fatto, soprattutto nelle scelte. È un giocatore giovane che deve lavorare ancora tanto, è un giocatore importante ma può diventare ancora più importante. Sicuramente ci manca qualche punto, con un po' più di attenzione potevamo portare a casa qualche risultato in più. Il nostro processo di crescita dovrà essere ultimato strada facendo, vogliamo giocare ogni partita con la consapevolezza di potercela giocare e la gara con la Lazio lo ha dimostrato. Li abbiamo messi in difficoltà ed abbiamo meritato il pareggio".

A Sky si è espresso anche Babacar, decisivo con il suo rigore: "Risultato giusto, potevamo anche vincere. La squadra c'è stata, abbiamo lottato fino alla fine. Abbiamo lavorato su questo, mentalmente dobbiamo essere pronti. Dobbiamo e possiamo fare di più per arrivare dove meritiamo. Può scattare qualcosa? Sì, la Lazio è una grande squadra, era giusto fare gol. Io vorrei giocare sempre, sto lavorando, ma l'importante è che la squadra vinca sempre". Veretout, infine, ha parlato in mixed zone: "La classifica? Noi dobbiamo continuare a lavorare e cercare di arrivare più avanti possibile. La Lazio è una squadra molto forte, per noi è stato molto importante arrivare al pareggio. L’assenza di vittorie? Ci abbiamo provato, con Thereau abbiamo cercato di scambiare per andare a fare gol. Eravamo in un momento non particolarmente positivo, speriamo che questa partita possa sbloccarci".