Mercato Genoa: arriva Iturbe, pazze idee per Ansaldi e Lemina

Dopo aver perso Kucka, il Genoa è in cerca di rafforzare la rosa prima del 31 agosto. Per l'argentino è chiusa, mentre le ultime idee sono Ansaldi e Lemina.

Mercato Genoa: arriva Iturbe, pazze idee per Ansaldi e Lemina
Mercato Genoa: si insiste per Iturbe, pazze idee per Ansaldi e Lemina

Un Genoa in rivoluzione, entro il 31 agosto, giorno della chiusura del calciomercato, potremmo vedere diversi movimenti da parte di Preziosi. La cessione di Kucka è stata una grossa perdita per Gasperini che, adesso, dovrà chiedere alla società sempre più giocatori. L'ultima idea del Genoa è Ansaldi. Secondo Gianluca Di Marzio, i rossoblù starebbero pensando al difensore dello Zenit St. Pietroburgo. I contatti tra le parti ci sono, la richiesta del club russo per il classe 1986 è di 5 milioni di euro e Preziosi sta cercando di capire se l'operazione è possibile concluderla con un prestito di 1 milione con un riscatto fissato a 4. In passato l'argentino era stato protagonista di una trattativa poi sfumata con il Benfica. L'argentino sarebbe un rinforzo per le corsie sulle fasce nel modulo di Gasperini. 

Un'altra idea, pazza per quanto si registra, sarebbe quella di Lemina. Il centrale francese è seguito dalla Juve e dal Napoli, ma il Genoa sarebbe pronto ad intromettersi nelle trattaive proprio per sostituire Kucka. A riferirlo è Pianetagenoa.net, il francese è attualmente al Marsiglia ed è uno dei prospetti più importanti essendo un classe 1993.

L'idea che si è concretizzata invece è quella di Iturbe. Secondo Sky, oggi il Genoa ha incassato il sì del giocatore, Preziosi vorrebbe concludere il tutto entro domattina così che Gasperini possa già portarlo a Verona per domenica nella seconda di campionato contro il Chevo. Il Genoa aveva già l'accordo con la Roma per un prestito con diritto di riscatto (20 milioni), dato che i giallorossi avevano abbondanza in attacco e Iturbe era uno degli esuberi. Anche Gasperini stesso ha confermato l'evolversi della trattativa. Il tecnico rossoblù si sfrega le mani ed è pronto ad accogliere l'argentino formando con Perotti e Pandev uno dei migliori attacchi della Serie A.