Burdisso: "Volevamo riscattare il derby dell'andata e ricompensare i nostri tifosi"

Il capitano del Genoa parla della netta vittoria nel derby contro la Sampdoria di Montella.

Burdisso: "Volevamo riscattare il derby dell'andata e ricompensare i nostri tifosi"
Nicòlas Burdisso, capitano del Genoa

Vincere un derby fa sempre piacere, se poi questo accade con un'affermazione netta e al braccio hai anche la fascia da capitano, allora è difficile chiedere di più. La giornata di ieri è stata esaltante per tutto il Genoa e per i suoi tifosi, come racconta il capitano rossoblu Burdisso.

Così il difensore centrale argentino ai microfoni del sito ufficiale del Genoa sulla gara di ieri: "Ci tenevamo da matti a riscattare l'andata e ricompensare i tifosi. Questa vittoria è un premio a questa stagione positiva che vogliamo chiudere nel migliore dei modi, con il decimo posto che sarebbe un obiettivo gratificante per mille motivi." Per Burdisso una prima volta indimenticabile: "' E' la prima volta che mi capita di vincere il derby a Genova. E devo dire che sono stati momenti bellissimi festeggiare con il mister e i compagni sotto la Gradinata Nord. I meriti vanno divisi tra tutti. A partire da chi non è sceso in campo, ma ha dato un contributo fondamentale al gruppo. Avevamo tanta fame e l'abbiamo dimostrato, facendo prevalere il nostro gioco e le nostre qualità. E' stata davvero una bellissima prestazione."

La stagione del Grifone non è stata semplice, ad un certo punto la lotta salvezza sembrava poter riguardare anche la squadra di Gasperini, ma il tecnico ha saputo ancora una volta svolgere un grande lavoro. Nel futuro della panchina, però, sembra esserci Juric, per tanti anni giocatore proprio di Gasperini. Burdisso non ci pensa e da appuntamento a tutti i tifosi per Domenica: "Ora manca l'ultimo tassello per terminare nella parte sinistra della classifica. Con tanto lavoro e l'atteggiamento giusto siamo diventati una squadra difficile da incontrare e superare. Nel girone di ritorno ci siamo messi a volare, come confermano i 27 punti in 18 giornate. Diamo appuntamento domenica ai tifosi per festeggiare insieme."