Il Sassuolo stende pure il Genoa: le voci del post partita

La squadra di Di Francesco si è imposta 2-0 contro il Genoa

Il Sassuolo stende pure il Genoa: le voci del post partita
Il Sassuolo stende pure il Genoa: le voci del post partita

Al Mapei Stadium il Sassuolo si impone 2-0 sul Genoa: i neroverdi  bissano l'exploit europeo col Bilbao grazie alle reti di Politano e Defrel. 

Di Francesco: "Abbiamo colpito nel momento decisivo"

Un'altra vittoria casalinga per il Sassuolo: "Non so cosa significhi risultato giusto -le parole di Di Francesco al termine della partita- noi abbiamo fatto gol e il Genoa no. Abbiamo sofferto nel primo tempo, ma l'occasione migliore è stata nostra col palo di Duncan. Il Genoa ha fatto qualcosina in più ma ci sta visto il loro riposo e le nostre fatiche di giovedì. I ragazzi hanno saputo aspettare. Ci sono partite in cui puoi sempre andarli a prendere in avanti, oggi non era una di queste, per le caratteristiche del Genoa e per le nostre condizioni fisiche. Ho detto ai ragazzi di spingere il giusto sull'acceleratore, l'hanno fatto ma rimanendo sempre corti. Abbiamo abituato bene la gente a giocare sempre in un certo modo, adesso non sempre si può"

"Nel primo tempo abbiamo saputo aspettare - ha affermato il tecnico neroverde- nel secondo tempo ci hanno tenuti un po' lì soprattutto con i calci piazzati, ma siamo stati bravi a ripartire. Ricordiamoci che ci sono giocatori giovani, che sono arrivati da poco. Vanno fatti solo i complimenti a questo Sassuolo. Guardando le statistiche è la seconda, terza squadra che corre di più in campionato. Ragusa e Ricci? Devono migliorare e mi piace lavorare per migliorarli. Politano conosce bene quello che voglio io, loro devono lavorare. Ho parlato con Ragusa e gli ho detto che non è una bocciatura, anzi, deve lavorare con serenità".

Juric: "Abbiamo pagato errori decisivi in area nostra e loro"

Il Genoa subisce al Mapei la prima sconfitta stagionale: "Mi dispiace per la sconfitta- il breve commento di Ivan Juric ai microfoni di Rai due-  ma penso che abbiamo giocato una buona partita. Abbiamo avuto un momento di leggerezza nel nostro miglior momento. Alla fine gli errori si pagano e abbiamo perso. Sono d'accordo. Abbiamo dominato e abbiamo avuto tante occasioni da goal. Dobbiamo lavorare di più sull'aspetto psicologico perché quando abbiamo subito il primo goal siamo calati totalmente"