Genoa, Juric teme l'Inter: "Squadra fortissima, ma non andiamo a San Siro per chiuderci"

Le parole del tecnico del Grifone in conferenza stampa: "Dobbiamo tenere duro per novanta minuti. L’Inter è una squadra diversa nell’atteggiamento e con una rosa fortissima composta da grandi campioni".

Genoa, Juric teme l'Inter: "Squadra fortissima, ma non andiamo a San Siro per chiuderci"
Genoa, Juric teme l'Inter: "Squadra fortissima, ma non andiamo a San Siro per chiuderci" - http://genoacfc.it/

Per la 16esima giornata di Serie A, il posticipo della domenica sera mette di fronte a San Siro l'Inter e il Genoa.  Andiamo a sentire le parole di Ivan Juric in conferenza stampa.

Dopo l'inutile successo contro lo Sparta Praga in Europa League, la squadra neroazzurra vuole risalire in classifica. Ma di fronte c'è un Genoa reduce dalla grandissima vittoria contro la Juventus di due settimane fa:" "L'Inter è una squadra diversa nell’atteggiamento e con una rosa fortissima composta da grandi campioni. Ho stima per Pioli, è un allenatore capace a preparare le partite curando ogni singolo dettaglio, una preparazione che definirei all’italiana. L’Inter è una squadra capace di esprimere un grande calcio, come allo stesso tempo di avere blackout. Per affrontarli bisogna tenere duro per novanta minuti."

Ma il Genoa vuole fare punti: "È importante fare punti lontano da Marassi, naturalmente giocare fuori casa contro le grandi squadre non è mai facile. Non vogliamo solo chiuderci, anzi cercheremo di proporre il nostro calcio. Turnover in vista dei prossimi impegni ? Penso partita per partita". Su Veloso: "Sta attraversando un periodo difficile, è vero che sta facendo meno bene, ma in un campionato è normale avere alti e bassi" e su Laxalt: "Ho ancora qualche dubbio, valuteremo nelle prossime ore". 

Simeone come Icardi?: "Icardi è già un top player, non so se Simeone raggiungerà quel livello, stiamo parlando di un campione assoluto. Giovanni ha fame e ha doti eccezionali, ma è presto per capire fino a dove il suo talento lo porterà". Chiusura sull'incontro avvenuto qualche giorno fa tra Juric e Cassano: "Con Cassano? Ci siamo incontrati al ristorante per caso e abbiamo parlato del passato, riso e scherzato. È una persona divertente e dalla battuta pronta, ma parlate di mercato è veramente fantascienza".

[fonte genoacfc.it]