Genoa: Palladino in arrivo. Gakpé verso Crotone

Il Genoa è pronto a riaccogliere Raffaele Palladino. Al Crotone, in cambio, potrebbe andare il togolese Gakpe.

Genoa: Palladino in arrivo. Gakpé verso Crotone
Photo by "CalcioNews24"

Il Genoa va a caccia di rinforzi. La squadra in questa sessione di mercato ha già perso pezzi pregiati come Rincon, Pavoletti e, quasi certamente, anche Lucas Ocampos, pronto ad approdare al Milan. E' per questo motivo che la società rossoblu si è messa alla ricerca per trovare il sostituto dell'argentino, e il nome più caldo e papabile è quello di Raffaele Palladino

Il Crotone è disposto a cedere il ragazzo, ma in cambio vorrebbe ricevere qualche contropartita tecnica oltre che al semplice bonifico. A Nicola piace molto il profilo di Serge Gakpe, togolese classe '87 poco utilizzato da Juric in questa stagione. Lui nasce attaccante, ma è adattabile anche sulla fascia, in un tridente o in un quartetto di centrocampo; un vero e proprio jolly che potrebbe rivelarsi molto utile per l'assetto dei calabresi che, con la vittoria di ieri contro l'Empoli, hanno  aperto uno spiraglio per la salvezza. Il Crotone, inoltre, era interessato anche a Ninkovic, ma i dirigenti genoani hanno preferito trattenerlo. 

Grandi amici, ottimo rapporto con Juric - compagno di squadra e allenatore a Crotone -, e un feeling speciale con la tifoseria: ecco perchè Palladino ha accettato prontamente di ritornare al Genoa. In maglia rossoblu ha collezionato 97 presenze e 13 goal. Poca roba per un attaccante? Probabilmente sì, ma nel 3-4-3 di Gasperini - tempi d'oro, quando militavano giocatori del calbro di Milito, Palacio, Sculli, Marco Rossi, e tanti altri - vestiva nei panni dell'assist-man, regalando tantissimi palloni d'oro ai suoi compagni. Tra le altre cose spicca anche un goal pesante e di prestigio risalente all'aprile 2009, quando il Genoa riuscì a battere la Juventus solamente nei minuti finali proprio grazie al grande ex della partita. 

E così il Genoa, dopo le illustri cessioni, mette a segno il decimo acquisto in questa sessione di mercato. Dopo Beghetto dalla Spal, Morosini dal Brescia, Taarabt dal Benfica, Pinilla dall'Atalanta, Cataldi dalla Lazio, Rubinho dal Como, Landre dal Lens, Callegari dal Psg, e Hiljemark dal Palermo, arriva anche Raffaele Palladino dal Crotone. Nelle prossime ore la trattativa dovrebbe chiudersi definitivamente, rendendo il tutto ufficiale.