Inter - M'Vila, primo scricchiolio

Il francese non si presenta all'allenamento del lunedì. Allarme rientrato poco dopo e multa in arrivo.

M'Vila - Inter, la quiete dopo la tempesta. Giorni caldi sul fronte M'Vila. Il centrocampista francese, approdato all'Inter in prestito dal Rubin Kazan, si è reso protagonista di uno spiacevole equivoco in questo inizio settimana. Il calciatore infatti non si è presentato all'allenamento in programma lunedì mattina a Milano, causando un disagio all'interno dello staff nerazzurro, non al corrente dell'assenza del ragazzo.

Il quesito si è risolto quando lo stesso M'Vila ha comunicato alla società il motivo del disguido – perso l'aereo di ritorno da Parigi - ma di certo Mazzarri, in un momento delicato, non ha gradito l'accaduto. M'Vila è ora alle prese con la fisioterapia per recupera dal problema rimediato in Europa e già in passato, in Francia, si è reso protagonista di scelte di vita che ne hanno senza dubbio bloccato l'esplosione a livello professionale.

La situazione si è risolta con una multa, ma di certo ora M'Vila si ritroverà sotto la lente d'ingrandimento, con l'obiettivo di dover dimostrare in fretta di essere ancora il campione in erba che aveva stregato da giovanissimo il Rennes e la Francia.

Fonte Gazzetta dello Sport