Juventus - Inter, fuori Palacio

Un attacco influenzale toglie l'argentino dal big match di questa sera.

Le prime risposte sulle scelte di Mancini giungono direttamente dall'infermeria. Rodrigo Palacio, vittima di un attacco influenzale, è costretto a rinunciare alla gara in programma alle 20.45 allo Stadium. L'argentino, già non al meglio per i problemi alla caviglia, deve quindi far rientro a Milano senza poter dare il consueto contributo alla causa. 

Senza Palacio, tante le alternative. La più probabile porta al doppio trequartista, con Hernanes in campo dal primo minuto, al fianco di Kovacic o un passo indietro, in mediana, con Guarin più avanzato. La seconda possibilità è un undici più offensivo, con le due punte dal primo minuto. 

Podolski non gioca dall'inizio di dicembre e solo ieri ha sostenuto il primo allenamento con la squadra, difficile quindi ipotizzare il suo impiego dall'avvio. La miglior spalla per Icardi resta quindi Osvaldo, per un attacco con due giocatori di peso in grado di mantenere alta la pressione sulla retroguardia di Allegri.