Inter - Shaqiri, è fatta

Intesta trovata tra Inter e Bayern Monaco, prestito con obbligo di riscatto.

Shaqiri è un nuovo giocatore dell'Inter. Il club nerazzurro aggiunge quindi un altro tassello importante alla rosa, il secondo del mercato di gennaio, dopo Podolski, garantendo a Mancini le necessarie alternative sul fronte offensivo. L'intesa col Bayern Monaco poco minuti fa. Prestito gratuito, con obbligo di riscatto a 15 milioni, più 2 milioni di bonus legati a qualificazione Champions e presenze del calciatore . 

La società nerazzurra ha quindi alzato ulteriormente l'asticella, colmando il gap che separava l'offerta iniziale dalla richiesta bavarese. A Monaco, è giunta anche un'allettante chiamata da Liverpool, ma Shaqiri ha rifiutato la corte inglese, sposando da subito l'Inter e Mancini.

L'assenza all'allenamento mattutino aveva evidenziato lo stato avanzato dell'operazione, ora la chiusura. Xherdan si prepara allo sbarco milanese, l'Inter si assicura un giocatore in grado di spostare, in Italia, equilibri importanti.  

A confermare la fumata bianca non solo le principali testate italiane, ma anche la Bild.