Inter, Kovacic rinnova fino al 2019

L'Inter prolunga l'accordo con il centrocampista, allontanando le sirene d'Europa.

L'Inter pone le basi per il futuro, cancellando possibili attacchi dalla ricca Europa. Il ritorno alla vittoria non può prescindere da determinati capisaldi, punti fermi attorno a cui costruire con raziocinio un progetto. Mateo Kovacic è il presente e soprattutto il futuro dell'Inter, per età e talento. Strappato alla Dinamo Zagabria, nel mercato di gennaio di due anni fa, il croato si è preso presto la ribalta, attirando l'attenzione dei principali club del Vecchio Continente.

Dopo gli arrivi di Podolski e Shaqiri, Thohir fissa un altro paletto, allungando il contratto del croato. Il nuovo accordo tra l'Inter e Kovacic, con ovvio adeguamento, ha scadenza 2019, cinque anni quindi di Inter, per crescere e diventare in via definitiva il leader del gruppo.

Ad annunciarlo lo stesso giocatore questo pomeriggio presso lo Store Brooks Brothers di Milano "Ringrazio il presidente e la società. Sono felicissimo, voglio continuare a fare bene prossimi 5 anni".

Felicità che si ritrova anche nelle parole di Roberto Mancini "Mateo ha fra di qualità e può migliorare molto. Deve studiare da Yaya Touré, uno dei top. Può diventare un grande giocatore".

Fonte Fc Inter News

Questo il tweet sul pofilo nerazzurro:

Mateo #Kovacic con noi fino al 2019! #ForzaInter #FCIM pic.twitter.com/nFiwQSotbX

— F.C. Internazionale (@Inter) 9 Gennaio 2015