Zanetti: "Vi devo ringraziare ancora una volta, non pensavo di finire sul grande schermo"

Oggi è stata presentata alla stampa l'anteprima del film documentario "Javier Zanetti capitano da Buenos Aires". Ecco le parole del vicepresidente dell'Inter.

Zanetti: "Vi devo ringraziare ancora una volta, non pensavo di finire sul grande schermo"
Zanetti: "Vi devo ringraziare ancora una volta, non pensavo di finire sul grande schermo"

Il 27 febbraio, in esclusiva e in diretta via satellite, verrà distribuito nei cinema italiani il film dedicato alla leggendaria carriera di Javier Zanetti. Oggi è stata proiettata l'anteprima e, a margine dell'evento, l'ex capitano dell'Inter ha esternato tutto il suo entusiasmo davanti alla sala stampa. 

Zanetti non credeva di poter finire sul grande schermo e afferma che, nel momento in cui gli hanno annunciato la possibilità di un film su di lui, si è messo a ridere. Adesso invece è realtà e lo storico numero 4 nerazzurro non sta nella pelle. Annuncia che il film documentario è adatto a tutti, adulti e non. Il film è caratterizzato da numerose testimonianze di personaggi che hanno fatto parte della vita e della carriera di Zanetti: da Mourinho a Fiorello, passando per i suoi ex compagni di squadra. Ma c'è una testimonianza in particolare che Zanetti ritiene superiore alle altre, quella di suo padre. Il segreto del suo essere così professionale e così dedito al proprio lavoro risiede proprio nell'insegnamento che la sua famiglia gli ha sempre trasmesso: "Io ho avuto la fortuna di avere una famiglia che mi ha educato ai sacrifici, che sarebbero poi serviti per fare il calciatore". E sono proprio i sacrifici quelli che predica Zanetti per i giovani, così come aveva fatto anche sul palco dell'Ariston. Le nuove generazioni sono molto importanti anche per quanto riguarda il suo nuovo ruolo dirigenziale. L'ex capitano infatti si augura che l'Inter possa tornare a costruire un gruppo vincente, a partire proprio dai nuovi acquisti e dalle giovani promesse della Primavera nerazzurra che proprio oggi hanno trionfato al torneo di Viareggio. "Auguro ai ragazzi di provare quello che ho provato io perché è bellissimo. Li aiuterò per tutto quello che potrò". 

In fine Javier Zanetti ringrazia ancora una volta a modo suo: "Vi devo ringraziare ancora una volta. Mi avete adottato come un figlio, sapete benissimo cosa penso per l'Inter. Non pensavo di finire sul grande schermo. Mi è stata data una bella possibilità e spero vi sia piaciuto. Io posso solo ringraziarvi per il tanto amore che mi avete dato da quando mi avete conosciuto". Non ci resta che aspettare il 27 febbraio, Zanetti story.