Inter, Benassi al Torino

Il Torino riscatta il centrocampista, all'Inter 3,5 milioni.

Inter, Benassi al Torino
Inter, Benassi al Torino

Marco Benassi è del Torino, all'Inter 3,5 milioni. L'offerta granata supera quella nerazzurra e il futuro del centrocampista è a casa Ventura, alla corte di Cairo.

Le buste premiano il Torino, disposto a un investimento importante per assicurarsi definitivamente le prestazioni del giocatore, nato a Modena nel 1994 e cresciuto nelle giovanili nerazzurre. L'Inter rinuncia a un talento in forte crescita e incassa milioni da investire nel faraonico mercato allestito da Thohir e Mancini. 

Cenni d'assenso da ambo le parti, perché il Torino punta forte sul ragazzo, chiamato dopo la parentesi a Livorno, e di recente esploso anche in maglia azzurra, con l'Under aggrappata alla corsa e al dinamismo di Benassi, e l'Inter coglie un'occasione per monetizzare - parzialmente - e rinverdire casse al momento deficitarie. La difficoltà a chiudere trattative in uscita - vedi i "no" di Santon, Andreolli e Kuzmanovic - porta gli uomini mercato a sondare altre vie per ottenere il giusto tesoretto da utilizzare per gli ultimi botti.  

Immobilismo, in entrata, sul fronte Salah. La Fiorentina è pronta ad acquistare a titolo definitivo l'egiziano, alzando notevolmente l'ingaggio del giocatore - 700.000 euro in più la richiesta di Salah - l'Inter fa leva su Mancini, sulla voglia di rilancio del club e su un progetto importante.