Perisic, doccia gelata Wolfsburg: "Non lo vendiamo"

Dalla Germania arrivano dichiarazioni importanti del Wolfsburg sul futuro di Perisic. I tedeschi non vogliono mollare facilmente il croato.

Perisic, doccia gelata Wolfsburg: "Non lo vendiamo"
Perisic, nel mirino dell'Inter di Mancini

Perisic-Inter, affare che sembrava stesse procedendo per il meglio per il passaggio del croato in nerazzurro. Contatti positivi fra le parti, giocatore contento di un trasferimento a Milano e apertura del Wolfsburg alla cessione secondo le modalità proposte dall'Inter.

A spegnere, in parte, gli entusiasmi dell'Inter ci ha pensato, però, Klaus Allofs, Direttore sportivo del club tedesco. Queste le sue parole a Kicker: "Noi non lo vendiamo, e non abbiamo nessuna intenzione di farlo. So che l'Inter ha buttato gli occhi su Perisic - ha spiegato -, e non è l'unica squadra a seguirlo. Ma noi non abbiamo alcuna intenzione di cederlo, e poi non penso che per il club nerazzurro il suo acquisto sia economicamente conveniente."

La sensazione è che le parole dei tedeschi siano parte di una strategia per forzare la mano dell'Inter. Il Wolfsburg chiede 20 milioni subito, Ausilio ha proposto 1-2 milioni di prestito con riscatto obbligatorio a 17-18 milioni. Distanze non impossibili, l'Inter ci crede. Perisic rimane un obiettivo sensibile.