Inter: Andreolli - Fiorentina, è fatta. Juventus vigile su Hernanes, Eder si complica

Il difensore, dopo il no al Bologna, è nel mirino della viola, il brasiliano salvagente bianconero, la Samp trattiene Eder.

Inter: Andreolli - Fiorentina, è fatta. Juventus vigile su Hernanes, Eder si complica
Inter: Andreolli - Fiorentina, si tratta. Juventus vigile su Hernanes, Eder si complica

Il mercato chiude i battenti. Alle 23, tramonta la sessione estiva e le ore che accompagnano ai saluti finali sono ricche di colpi di scena. Si lavora su più fronti, intrecciando operazioni in entrata e in uscita. L'Inter deve sfoltire la rosa attuale e al contempo colmare evidenti lacune tecniche e tattiche.

Marco Andreolli non rientra nei piani societari e da mesi è alla porta in attesa di sistemazione. Dopo i ripetuti "no" al Bologna, il centrale si avvicina alla Fiorentina, con P.Sousa attento alla situazione del suo comparto arretrato. Operazione in dirittura d'arrivo.

Hernanes è invece al vaglio degli uomini mercato bianconeri. Chiusa l'operazione Lemina - centrocampista di spessore fisico di sicuro avvenire - la Signora insegue il trequartista anelato da Allegri. La scelta di Draxler sorprende Marotta e costringe a una soluzione di rincorsa. Hernanes è giocatore di qualità e conosce il campionato italiano. 12-13 milioni per convincere l'Inter.

Infine, in entrata, il capitolo Eder. Le due reti del San Paolo, le parole di Zenga, tutto procede in direzione opposta alle mire nerazzurre. L'offerta è nota - 8,5 milioni, quadriennale al giocatore - ma la volontà del Presidente può spegnere l'affare. Le alternative sono di seconda fascia, Ljajic in primis. I nomi altisonanti risuonano altrove: Lavezzi segna con il Psg, Lamela si avvicina al Marsiglia.