Verso Inter-Cagliari: le ultime da San Siro

L'Inter di Mancini sfiderà il Cagliari di Rastelli negli ottavi di finale di Coppa Italia

Verso Inter-Cagliari: le ultime da San Siro
Verso Inter-Cagliari: le ultime da San Siro

Il ciclo vincente di Mancini sulla panchina nerazzurra cominciò proprio con un successo in Coppa Italia. Era il giugno del 2005 e l’Inter era a secco di trofei dalla Coppa Uefa vinta nel 1998. Da quell’annata in poi arrivarono scudetti e altri trofei. Un tres d'union che unisce anche l’Inter attuale, nel pieno di un digiuno che, guarda caso, dura da un’altra vittoria in Coppa Italia, quella del 2011. Insomma, c’è voglia di tornare a vincere qualcosa ed il percorso inizia stasera. 

Negli ottavi di finale di Coppa Italia, si sfideranno Inter e Cagliari per accedere ai quarti. La sfida vede ovviamente favorita l'Inter, capolista solitaria in Serie A, contro un Cagliari relegato in cadetteria per quest'anno. Rastelli ha convocato l'intero organico con cui sta disputando un ottimo campionato in Serie B per tentare l'impresa al Giuseppe Meazza di San Siro oltre a puntare all'immediata risalita in A: lasciato a casa unicamente Marco Storari

Niente ritiro per l'Inter di Mancini: mossa da vedere più come un regalo natalizio per i giocatori, mandati a casa dalle famiglie in vista degli impegni fuori e dentro al campo che vedranno i giocatori spesso fuori casa, piuttosto che come un sottovalutare il proprio avversario. L'Inter ha comunque effettuato l'allenamento in mattinata e rifinirà il tutto nel primo pomeriggio per poi dirigersi allo stadio in vista dell'inizio della partita che si terrà alle 21.00.

A rafforzare la tesi per la quale Mancini non è uno che sottovaluta le partite, o uno che snobba la coppa Italia, c'è il fattore formazione. Non ci sarà un Inter B nella sfida contro il Cagliari (solo Popa convocato tra i giovani della primavera), anche perchè il tecnico di Jesi ci ha mostrato come tutti i giocatori in rosa possono essere importanti per la squadra. Sicuri titolari saranno: Carrizo, Medel, Palacio e Brozovic. Opportunità in vista anche per Manaj, ma forse non dal primo minuto. Resta a casa solo Miranda.

L'arbitro di gara sarà Russo di Nola. I suoi collaboratori saranno il quarto uomo Ghersini e i due guardalinee Marrazzo e Crispo.

PROBABILE FORMAZIONE INTER (4-3-3) - Carrizo; D'Ambrosio, Murillo, Juan Jesus, Dodò; Brozovic, Medel, Kondogbia; Biabiany, Manaj, Palacio.

PROBABILE FORMAZIONE CAGLIARI (4-3-1-2)- Cragno; Pisacane, Benedetti, Krajnc, Murru; Tello, Di Gennaro, Deiola; Joao Pedro; Giannetti, Cerri