Thohir: "Diventeremo ancora più forti, la rosa è troppo ampia per il solo campionato"

Thohir ha raggiunto la squadra a Doha per l'amichevole giocata ieri contro il Psg. Il presidente ha poi  parlato ai microfoni del canale televisivo ufficiale nerazzurro.

Thohir: "Diventeremo ancora più forti, la rosa è troppo ampia per il solo campionato"
Thohir, presidente dell' Inter

Erick Thohir quest' estate ha scelto di fidarsi di Roberto Mancini e di fatto è andato all in sul mercato. Allenatore accontentato nelle scelte e nei nomi, i risultati ora stanno dando ragione all'operato di tutta la dirigenza nerazzurra.

In questi giorni l'Inter ha scelto di lavorare al caldo di Doha e in mezzo ha pure inserito un'amichevole di prestigio contro il Psg. Thohir ha commentato così la sfida a Inter Channel: "Amichevoli come queste sono utili ai giocatori per migliorare. In passato abbiamo perso altri test, ci può stare, ma bisogna che ci concentriamo sulle gare ufficiali in modo da lottare per i nostri obiettivi." Testa quindi già al campionato e alla ripresa della Serie A, quando l'Inter dovrà continuare ad inseguire sogni e ambizioni che sembrano essere possibili grazie ai primi mesi della nuova stagione. Gennaio significa, però, mercato e anche qui Thohir sembra avere le idee piuttosto chiare: "Ho incontrato i giocatori in queste ore passate a Doha, diventeremo ancora più forti. I tifosi si aspettano qualcosa dal mercato, ma i giocatori che decidiamo di comprare devono essere il meglio per l'Inter e servire alla squadra. Nessun giocatore vuole restare in panchina, ora abbiamo una rosa di 25-28 elementi e sono tanti, anche perché giochiamo solo il campionato e la Coppa Italia."

Se l'anno prossimo si tornerà in Europa naturalmente le valutazioni saranno diverse: "Se l'anno prossimo disputeremo la Champions League sarà importante mantenere una rosa così ampia, ma per adesso siamo in tanti. Molti non giocano mai e questo è un peccato. Ringrazio tutti i giocatori per il loro spirito di sacrificio."