Mancini: "Abbiamo meritato, la squadra si sta costruendo. Il Rimpianto? Forse alla fine"

Mancini commenta la grande vittoria dei suoi per 2-0 contro il Napoli

Mancini: "Abbiamo meritato, la squadra si sta costruendo. Il Rimpianto? Forse alla fine"
Mancini: "Abbiamo meritato, la squadra si sta costruendo. Il Rimpianto? Forse alla fine"

Il tecnico dell'Inter, Roberto Mancini, commenta la vittoria dei suoi sul Napoli per 2-0 ai microfoni di Premium Sport. 

"Abbiamo meritato la vittoria, anche se il Napoli aveva iniziato bene con il palleggio e noi avevamo difficoltà a uscire. La squadra si sta costruendo, nelle partite importanti c'è la massima concentrazione, mentre in altre come contro il Torino abbassi il livello di guardia e fai degli errori. Questo fa parte del tragitto di crescita. Non so se è la migliore Inter della stagione, abbiamo fatto bene anche in altre partite. Icardi? Fa gol, va bene se continua così nelle prossime cinque partite. Mauro è sempre uno che venti gol riesce a segnarli". 

Continua poi: "Il rimpianto se ce l'avremo sarà alla fine, il 15 maggio, non oggi. Abbiamo poche possibilità, ma manca ancora un mese e cercheremo di fare il massimo. Il Napoli ha fatto un campionato straordinario e oggi nei primi venti minuti ci ha messo in difficoltà, anche perché i nostri centrocampisti rimanevano troppo indietro. Dal momento che Kondogbia è avanzato abbiamo fatto bene. Le lamentele del Napoli per il fuorigioco? Non ho sentito nulla, ero concentrato sulla partita. Nando Orsi ha scritto che abbiamo giocato in contropiede? Non commento, non posso offendere nessuno. Quando giochi una squadra messa meglio di te nel palleggio devi provare a non dargli spazio. Il Napoli oggi ha fatto poco per fare gol".

Chiusura sulla stretta di mano con Sarri: "Hanno fatto cinquanta foto, cosa me lo chiedete a fare? Arrivederci e grazie"