Handanovic finisce nel mirino del PSG: l'Inter fissa il prezzo e inizia la caccia al sostituto

Il portiere sloveno ha ammesso di voler giocare la Champions League che l'Inter non potrà garantirgli. Su di lui sono piombati top club come Barcellona, e soprattutto Paris Saint Germain, molto interessato ad uno scambio con Sirigu. Intanto l'Inter valuta le alternative e fissa il prezzo.

Handanovic finisce nel mirino del PSG: l'Inter fissa il prezzo e inizia la caccia al sostituto
Samir Handanovic, pilastro dell'Inter. Fonte. Getty Images.

Terminata la stagione nel peggiore dei modi (sconfitta pesante ma indolore sul campo del Sassuolo), l'Inter inizia già a pensare a quello che sarà l'immediato futuro. Come ripetuto anche da Piero Ausilio, l'intenzione del club nerazzurro è quella di trattenere tutti i big, per costruire una squadra forte ed unita, con basi già collaudate. 
Spesso però, le intenzioni non bastano, soprattutto quando si parla di calciomercato e di milioni di euro. 

Il fair play finanziario infatti, impone limiti alle spese, ai salari e agli investimenti. Investimenti che la scorsa estate, l'Inter ha fatto mettendo mano al portafoglio e che, nell'estate in divenire, probabilmente non potrà permettersi di fare. Ecco perché, con il mancato accesso alla Champions League, fonte di tanti milioni, è possibile che qualcuno lasci il naviglio per approdare verso lidi più sereni. 
Tra questi, il primo della lista sembra essere Samir Handanovic, portiere 31enne pilastro della difesa nerazzurra. Lo sloveno, non fa altro che ripetere il suo desiderio di poter giocare la Champions League, e tra i big nerazzurri (Icardi escluso) è quello che ha più mercato europeo. 

Handanovic con la maglia della Slovenia. Fonte: Getty Images.
Handanovic con la maglia della Slovenia. Fonte: Getty Images.

Già da tempo si parla di un interesse del Barcellona, vincolato però, dalla presenza di due super portieri come Claudio Bravo e Ter Stegen. Nelle ultime ore invece, è venuta a galla una voce insistente che vorrebbe il Paris Saint Germain come prossimo club di Handanovic. Anche a Parigi, i portieri di alto livello sono due: Trapp e Sirigu, ma Blanc non è convinto ne del primo, ne del secondo. 
Handanovic sembra essere l'uomo giusto al momento giusto e il PSG inizia a pensarci. I nerazzurri intanto, sembra abbiano fissato un prezzo accessibile per il cartellino del 31enne, circa 15 milioni di euro. Di contro, il club parigino vorrebbe abbassare la parte in denaro inserendo nella trattativa Salvatore Sirigu, ormai in rotta con il club. 
L'Inter, valuta e si guarda intorno: piacciono anche i nomi di Mattia Perin, convalescente dopo l'infortunio al crociato, e Ter Stegen, vero sogno proibito in casa nerazzurra.

Quel che è certo al momento, è solo che la 'telenovela' Handanovic infiammerà di sicuro la rovente estate di calciomercato.