Inter, torna di moda Joao Mario

Secondo Gianluca Di Marzio, Ausilio avrebbe ricevuto l'ok dalla famiglia Suning per riaprire la trattativa

Inter, torna di moda Joao Mario
Inter, torna di moda Joao Mario

Risale al 15 Luglio scorso l'ultimo assalto dell'Inter, couadivata dal Suning - tramite Jiangsu - per accaparrarsi il cartellino di Joao Mario. Tentativo fallito per via della chiusura del mercato cinese, che ha sbarrato le porte al possibile acquisto del centrocampista portoghese. Circa due settimane dopo, uno scossone improvviso ha riaperto un varco.

Gianlucadimarzio.com scrive che Suning vuole fortemente il calciatore ed avrebbe dato ad Ausilio il diktat di tentare un nuovo affondo. L'accordo con Joao, desideroso di vestire nerazzurro, c'è da tempo, lo scoglio è trovare un difficile accordo con lo Sporting. L'intermediario della trattativa porta il nome di Kia Joorabchian, agente del neo campione d'Europa, il quale ha dichiarato: "Lo Sporting se vuole trattenere Joao, deve rinnovargli il contratto. È un campione, hanno rifiutato le offerte di molte squadre, è ora. Altrimenti che diano l'ok per un'eventuale cessione".

Pressione non casuale e che cela un interessamento forte, di nuovo, della società nerazzurra. Le cifre sono le stesse, inizia un altro valzer Joao Mario - Inter.