Ausilio è chiaro: "Brozovic? C'è un regolamento..."

Il ds Ausilio risponde così alle domande dei media in merito all'esclusione di Marcelo Brozovic per motivi disciplinari

Ausilio è chiaro: "Brozovic? C'è un regolamento..."
Marcelo Brozovic: out per motivi disciplinari

Se proprio volessimo cercare un motivo per non sorridere, il giorno dopo la grande vittoria dell'Inter nel Derby d'Italia, certamente dovremmo pensare alla situazione di Marcelo Brozovic

Il croato vive una situazione di grande tensione con l'ambiente neroazzurro a seguito di quanto accaduto nell'intervallo della gara con l'Hapoel Be'er Sheva, che ha portato De Boer a lasciarlo fuori dalla lista convocati per la partita di ieri sera per motivi disciplinari. A ciò si aggiunge anche l'assenza di Brozovic, come di Kondogbia, dalla cena che la squadra interista ha condiviso ieri sera in un ristornate di Milano, con tutta la dirigenza, al termine del match. 

Su questa situazione si è intanto espresso il ds Piero Ausilio“All’Inter c’è un regolamento che in questo caso è stato applicato. Ci sarà tempo per la rieducazione”. 

Parole che presuppongono un tentativo di riappacificamento, anche se l'addio all'Inter resta comunque un'ipotesi, visti i lunghi tempi in sede di rinnovo, come si legge su Tuttosport

Fa ben sperare però la presa di posizione del tecnico De Boer - "nessuno è più grande dell'Inter, nessuno è più importante della squadra" - qualcosa sta davvero cambiando in casa neroazzurra.