Inter, 13 convocati in nazionale

Si svuota la Pinetina, 13 i giocatori impegnati con le rispettive rappresentative.

Inter, 13 convocati in nazionale
Inter, 13 convocati in nazionale

Dopo il successo sul Crotone - rotondo 3-0 maturato nel finale - spazio alla sosta per le Nazionali. Valigie alla mano, diversi giocatori lasciano la Pinetina, per raggiungere le rispettive rappresentative ed affrontare gli impegni di qualificazione alla prossima rassegna iridata. L'Inter perde, a due settimane dal derby, 13 effettivi. 

Particolare attenzione per le "vicende" di Banega e Miranda. I due guidano Argentina e Brasile in un classico del calcio mondiale. Lo scontro tra Albiceleste e Selecao infiamma la tornata n.11 in Sudamerica. L'Argentina vive un momento particolarmente delicato dopo la sconfitta con il Paraguay, mentre il Brasile guida il raggruppamento, un punto sopra l'Uruguay. Murillo - con la Colombia - si prepara al doppio impegno con Cile e Argentina, mentre per Medel un solo match, con l'Uruguay. 

Due nerazzurri nella lista di Ventura. L'Italia deve affrontare il Liechtenstein per mantenere il passo - in termini di punti e reti - della Spagna. A seguire, amichevole di lusso con la Germania. Certa la presenza nell'undici titolare di Candreva, per Eder possibile occasione contro la nazionale di Loew. 

Il Portogallo - a caccia della Svizzera - gioca con la Lettonia, con Joao Mario pronto a dirigere le operazioni a centrocampo. Jovetic deve invece ritrovare smalto con il Montenegro. Un'oasi di ristoro a cancellare le delusioni milanesi. 

Brozovic e Perisic - decisivi nell'ultima di A - figurano nell'elenco croato. L'impegno con l'Islanda è rilevante, perché le due nazionali comandano a pari punti il gruppo I. Il test con l'Irlanda del Nord è utile a provare soluzioni e alternative. 

Completano il quadro, Nagatomo (Giappone) - amichevole con l'Oman e match di qualificazione con l'Arabia Saudita - e la coppia Gnoukouri-Yao, presente nell'under 23 della Costa d'Avorio per i 90 minuti con la Francia. 

I 13 convocati: 

Gnoukouri - Yao - Banega - Miranda - Murillo - Nagatomo - Jovetic - Brozovic - Perisic - Eder - Candreva - Joao Mario - Medel