Inter al lavoro, domani partenza per la Spagna

Quest'oggi, seduta pomeridiana, domani la partenza per il mini-ritiro in Spagna.

Inter al lavoro, domani partenza per la Spagna
Foto: Inter.it

Terzo giorno di lavoro, ieri, per l'Inter. Pioli, con un gruppo nutrito a disposizione, presenti anche i sudamericani, può mettere nel mirino l'Udinese, ultimo impegno del girone d'andata, al rientro dalla sosta. Occasione propizia per riallacciare i fili con un finale in crescendo, per dare continuità e forza alle vittorie di dicembre. La squadra vive un periodo positivo, la condizione è buona e il mercato può fornire ulteriori motivi di giubilo. Lucas Leiva è a un passo dal vestire nerazzurro. Il mediano del Liverpool può sostituire il partente Melo, ma non è escluso un secondo colpo. La Cina "chiama" Banega, l'Inter accelera per Gagliardini. Propositi importanti, in attesa di affondi reali. 

Importante, però, non distogliere l'attenzione dal campo. Ieri, per il gruppo, una seduta tra campo e palestra, esercizi tecnico-tattici e infine partitelle a tema, come riporta il sito ufficiale del club. In vista del confronto con l'Udinese di Delneri, non semplice visto il periodo d'oro della formazione bianconera, da valutare Medel, in netto progresso ma ai box dal derby. 

Fonte: Inter.it
Fonte: Inter.it

La squadra si ritrova questo pomeriggio agli ordini di Pioli, dopo il riposo mattutino. Domani, invece, è in programma la partenza per Marbella, un mini-ritiro utile a "richiamare" la preparazione, a mantenere, al caldo di Spagna, forma adeguata per il ritorno della massima serie. Alle 18, sempre domani, spazio a un triangolare con la rappresentativa locale del Marbella e la Linense. Ad aprire il torneo lo scontro tra Marbella e Linense, Inter in campo alle 19 con la sconfitta del primo match. Le due partite dell'Inter saranno trasmesse in chiaro su TV8.