Risultato Inter - Pescara in Serie A 2016/17 - D'Ambrosio, Joao Mario, Eder! (3-0)

Risultato Inter - Pescara in Serie A 2016/17 - D'Ambrosio, Joao Mario, Eder! (3-0)
Fonte: Fotomontaggio Vavel
Inter
3 0
Pescara
Inter : (4-2-3-1) Handanovic, D'Ambrosio (Santon, min.40 st), Medel, Miranda, Nagatomo, Gagliardini, Brozovic, Candreva (Barbosa, min.31 st), Perisic (Eder, min.21 st), Joao Mario, Icardi -All: Stefano Pioli
Pescara: (4-4-1-1) Bizzarri, Zampano, Stendardo (Crescenzi, min.10 st), Coda, Biraghi, Kastanos (Cubas, min.37 st), Memushaj, Bruno, Verre, Benali, Bahebeck (Cerri, min.30 st) -All: Massimo Oddo
SCORE: 1-0 min.24, D'Ambrosio. 2-0 min.43, Joao Mario. 3-0 min.28 st, Eder
ARBITRO: Gianpaolo Calvarese (ITA) ammonito Nagatomo (I), Biaraghi (P)

Per questa sera è tutto, restate con noi per la cronaca ed il post della partita. Da Simone Cappelli e dalla redazione Vavel Italia, buonanotte! Al prossimo live!

L'Inter approfitta della sconfitta della Lazio per issarsi al quarto posto, in attesa dei match di domani. Profondo rosso Pescara

48' - Finisce qui la gara, Inter - Pescara 3-0

45' - Tre minuti di recupero

43' - Partita che - ormai - ha poco da dire

40' - Ultimo cambio nerazzurro: Santon rileva un gran D'Ambrosio

37' - Entra Cubas, fuori Kastanos

34' - GABIGOL! Ruba palla sulla trequarti, sinistro potente disinnescato da Bizzarri

31' - L'Inter risponde con Barbosa - accolto dal solito boato - per Candreva

30' - Entra Cerri per Bahebeck

29' - Il gol è viziato da una posizione di fuorigioco di Icardi

28' - EDEEEEEER! L'INTER FA TRE! L'ITALO BRASILIANO SCIPPA PALLA E SI IMMOLA VERSO LA PORTA, SERVIZIO PER BROZOVIC CHE SERVE IN PROFONDITA' ICARDI. TOCCO DENTRO PER EDER CHE INSACCA

26' - Eder prende il posto di Perisic

25' - ZAMPANO! Destro sprigionato da posizione siderale, blocca Handanovic

22' - Candreva salta secco Biraghi, che lo stende. Giallo.

20' - Riceve Brozovic aggredito alto, il croato affretta i tempi e tira, ma pecca in precisione

19' - Attaccato alla spalle Brozovic, punizione

16' - CANDREVA! Lavora sul lato corto dell'area di rigore, sinistro sporcato che termina sopra la traversa

14' - VERRE! ALTO! Bahebeck buca la difesa nerazzurra, Handanovic gli chiude la strada. Sulla respinta, Verre spara alto il gol che poteva riaprire la gara

12' - BAHEBECK! Punizione a scendere del centravanti, palla che termina sopra la traversa

11' - Entrata aggressiva ed in ritardo di D'Ambrosio, punizione Pescara

10' - Stendardo - dolorante - saluta la gara, entra Crescenzi

9' - Primo giallo della gara, ammonito Nagatomo che stende Zampano

8' - BROZOVIC! Ennesimo tiro dalla media dei ragazzi di Pioli, stavolta ci prova il croato. Palla alta

7' - Frangente a basso ritmo della gara, si gioca a centrocampo

4' - Destro sballato di Bahebeck, il pallone termina in curva

2' - CANDREVA! Joao Mario lo serve, conclusione che termina alla sinistra di Bizzarri

1' - Al via il secondo tempo!

Dominio territoriale dell'Inter, che si ritrova in doppio vantaggio con le marcature di D'Ambrosio e Joao Mario. Pescara positivo solo nei primi minuti, insufficiente con il passare del tempo ed eccessivamente bersagliato difensivamente

46' - Finisce qui il primo tempo

45' - Un minuto di recupero!

43' - JOAOOOOO MARIOOOOOO! ICARDI ALLARGA PER PERISIC, CROSS TELECOMANDATO PER LA CORREZIONE VINCENTE DI JOAO MARIO!

42' - Coda in ritardo su Joao Mario, punizione Inter

40' - Palleggio prolungato dell'Inter, si chiude il Pescara

37' - BROZOVIC! Piazzato dai 25 metri, Bizzarri non controlla la sfera. Angolo.

36' - JOAO MARIO! DOPPIA OCCASIONE! Sbaglia la difesa, si incunea il portoghese che non passa a tu per tu con Bizzarri, e si ripete con un pallonetto telefonato

34' - GAGLIARDINI! Angolo di Joao Mario, si stacca dalla marcatura l'ex Atalanta che colpisce violentemente, Palla out.

32' - PERISIC! Conclude un azione intensa, tiro a giro innocuo controllato da Bizzarri

29' - Contropiede orchestrato da Candreva, corrono parallelamente a lui Icardi e Joao Mario. Arriva palla al portoghese, che sbaglia il suggerimento in mezzo

27' - Tenta il tiro a giro Kastanos, palla che prende la traiettoria larga e finisce sul fondo

24' - D'AMBROSIOOOOOOOOO, PASSA L'INTEEER! TAP-IN VINCENTE DEL 33 DA ANGOLO, DORMITA GRAVE DELLA DIFESA

23' - JOAO MARIO! Fendente dal limite, si allunga Bizzarri

22' - Strappo vibrante di Kastanos, mancino respinto male da Handanovic; insacca Verre, ma è in posizione di fuorigioco

20' - Imbucata di Gagliardini per Icardi, Stendardo gli taglia la strada e lo chiude

18' - Trama deliziosa dell'Inter, in palleggio. Candreva arriva sul fondo, crossa ma viene murato

16' - Cross basso e molle di D'Ambrosio, controlla la retroguardia del Pescara

13' - MIRANDA! Servito da Gagliardini, non riesce a girare in porta il colpo di testa. Era solo il brasiliano

11' - Vola sulla fascia Candreva, sventagliata all'indirizzo di Perisic che fa la sponda per la corrente Joao Mario. il portoghese - invece di calciare in porta - cerca di servire Icardi, spazza la difesa

10' - Recupera una palla preziosa Candreva, male il suggerimento centrale per Joao Mario

8' - Joao Mario verticalizza per Perisic, cross radente del croato preda di Bizzarri

7' - Icardi va in orizzontale da Brozovic, il croato controlla poi cerca in profondità Joao Mario ma sbaglia la misura del passaggio

5' - Gran lavoro centrale di Joao Mario, che porta a spasso metà centrocampo biancazzurro. Poi sfuma l'azione

3' - BAHEBECK! Rasoiata dal limite, lascia sfilare sul fondo Handanovic

2' - Cross sporcato di Candreva, pulisce l'area Stendardo

1' - Inizia la gara!

Si osserva un minuto di raccoglimento in onore delle vittime del centro Italia

Uno sguardo agli spogliatoi!

Le formazioni ufficiali!

Pescara: Bizzarri, Zampano, Stendardo, Coda, Biraghi, Kastanos, Memushaj, Bruno, Verre, Benali, Bahebeck

Si gioca a San Siro, impianto da 80.018 posti a sedere situato a Milano

11 Pescara
11 Pescara

Un rimaneggiato 4-4-1-1 per Oddo. In porta Bizzarri, Coda e Stendardo a sua protezione con Crescenzi e Biraghi ai lati. Bruno e Memushaj presidiano il cerchio di centrocampo, Verre e Zampano ali. Benali si posiziona dietro a Bahebeck

Napoli - Pescara 3-1 - Fonte: pescaracalcio.com
Napoli - Pescara 3-1 - Fonte: pescaracalcio.com

Siamo all'ultima spiaggia già da un pezzo, serve un miracolo. La squadra di Oddo naviga in acque pessime, da bollino rosso sangue. Il Pescara è ultimo in Serie A, in coabitazione con il Crotone. L'Empoli - prima squadra salva - è distante 12 punti, un miraggio. Le ultime 6 uscite raccontano 4 sconfitte e due pareggi, ottenuti contro Cagliari e Palermo. Ci sarà poi da recuperare il match contro la Fiorentina, rinviato causa neve. Non basta, c'è bisogno di vincere più partite possibili, di trasformare l'impossibile in possibile, di invertire la rotta. Partendo proprio da San Siro, da un Inter versione scudetto, da un incontro proibitivo. 

Oddo in conferenza stampa

11 Inter
11 Inter

Pioli opta per il collaudato 4-2-3-1, qualche piccolo aggiustamento con vista Coppa Italia. Tra i pali Handanovic, difesa composta - destra verso sinistra - da D'Ambrosio, Medel, Miranda e Santon. Frangiflutti di centrocampo Brozovic e Gagliardini, Joao Mario dietro ad Icardi con Candreva e Perisic ali

Allenamento Inter - Fonte: inter.it
Allenamento Inter - Fonte: inter.it

L'Inter ha ingranato la sesta. La squadra di Pioli ha timbrato - in quel di Palermo - la 6^ W consecutiva, ed è tornata - prepotentemente - in corsa per l'Europa che conta. C'è entusiasmo nell'ambiente, grinta e voglia di fare. Tutto ad un tratto i nerazzurri sono diventati una squadra coesa, votata all'attacco ma diligente in difesa. Il solito Handanovic, Miranda e Murillo snocciolano prestazioni distinte, il pacchetto di centrocampo compensa corsa, tattica e polmoni. Ed in attacco, Icardi e compagnia bella lacerano difese. Pioli non vuole fermarsi, i suoi uomini non vogliono fermarsi. Testa bassa, vincere con il Pescara che poi si vola a Torino. Allo Stadium.

Pioli in conferenza stampa

Eder ed Icardi festeggiano il gol - Fonte: sportstadio.it
Eder ed Icardi festeggiano il gol - Fonte: sportstadio.it

La preview della gara, sponda Inter

Sono 13 i precedenti totali. Comanda l'Inter con 9 vittorie,mentre sono 2 i trionfi abruzzesi così come i pareggi L'ultimo head to head risale al Settembre dell'anno passato quando un ottimo Pescara mise in difficoltà i nerazzurri di De Boer. È Bahebeck a portare in vantaggio i biancazzurri, Icardi firma il pareggio ed anche il gol vittoria, togliendo le castagne dal fuoco 

Calvarese - Fonte: diretta-napoli.it
Calvarese - Fonte: diretta-napoli.it

Arbitra Gianpaolo Calvarese coadiuvato da Carbone e Lo Cicero, quarto uomo Preti. Addizionali di porta i signori Guida ed Abbattista

Buonasera amici lettori e benvenuti alla diretta scritta, live ed, del match Inter - Pescara, ventiduesima giornata del campionato cadetto. Da Simone Cappelli e dalla redazione Vavel Italia, l'augurio di un buon match in nostra compagnia