Risultato Inter 1-3 Roma in Serie A 2016/17: Nainggolan (2), Icardi, Perotti

Risultato Inter 1-3 Roma in Serie A 2016/17: Nainggolan (2), Icardi, Perotti
Inter
1 3
Roma
Inter: (3-4-2-1) Handanovic, Murillo, Medel, D'Ambrosio, Candreva (Gabigol, min.30 st), Gagliardini, Kondogbia, Brozovic (Eder, min.10 st), Joao Mario (Banega, min.35 st), Perisic, Icardi
Roma: (3-4-2-1) Szczesny, Manolas, Fazio, Rudiger, Jesus, Peres (Vermaelen, min.44 st), De Rossi (Paredes, min.39 st), Strootman,, Salah (Perotti, min.16), Nainggolan, Dzeko
SCORE: 0-1 min.12, Nainggolan. 0-2, min.11 st, Nainggolan. 1-2 min.36 st, Icardi. 1-3 min.41 st, Perotti
ARBITRO: Paolo Tagliavento (ITA) ammonisce Perisic (I), De Rossi (R)

Per questa sera è tutto, restate con noi per la cronaca ed il post della gara. Da Simone Cappelli e dalla redazione Vavel Italia, buonanotte! Al prossimo live!

Roma che blinda il secondo posto, vola a +5 dal Napoli e rincorre la Juve a +7. Inter che scivola al sesto posto, superata dall'Atalanta e dalla Lazio

49' - Finisce qui la gara! Roma vittoriosa a San Siro

49' - Perisic mette a sedere due volte Rudiger, cross spizzato da Perisic che arriva ad Eder; Sczcesny chiude la saracinesca

48' - Icardi stoppa spalle alla posta, apertura per Gaglardini che uncina il pallone e prova il contro cross. Fazio in angolo

46' - Quattro minuti di recupero

44' - Vermaelen prende il posto di Bruno Peres

42' - ICARDI! Incocciata del 9 da angolo, palla sopra la traversa

41' - PEROTTIIIII! SOLITO RIGORE DELL'EX GENOA, HANDANOVIC BATTUTO

40' - RIGORE PER LA ROMA! Dzeko scappa sulla sinistra, entra in area, sposta palla a Medel e subisce fallo da penalty

39' - Fuori De Rossi, dentro Paredes

38' - Ammoniti Murillo e Fazio per proteste

36' - ICARDIIIIIIII! LA RIAPRE LUIIIIIII! PERISIC CONTROLLA LA PALLA IN AREA, TRACCIANTE ORIZZONTALE PER LA SPACCATA VINCENTE DI MAURITO!

35' - MANOLAS! Stacca indisturbato in area di rigore, palla alta. Occasionissima

33' - Joao Mario riceve centralmente, allarga sulla corsa di Perisic che crossa su Szczesny

30' - Esce Candreva, entra Barbosa

28' - DZEKO! Perotti va in coast to coast, salta secco Medel, lotta con Murillo, si defila e cerca Dzeko in mezzo. Impreciso il colpo di testa del bosniaco

27' - Occasione colossale per gli uomini di Pioli, tre giocatori davanti alla porta non riescono a convertire in gol

26' - Perotti rileva Salah

25' - Kondogbia corre per vie centrali, tenta il tiro ma perde l'equilibrio e pecca di precisione

23' - Joao Mario aggira Rudiger, che lo placca. Tagliavento lascia proseguire

19' - ICARDI! Anticipa tutti di testa, palla che sfila sul fondo

17' - CANDREVA! Si stacca dalla marcatura, riceve palla e spara con il sinistro. Esterno della rete

14' - Icardi recupera palla sul lato corto dell'area di rigore, palla fuori per Eder che calcia ma trova la gamba di Candreva

11' - NAINGGOLAAAAAAAAAN! ALTRO GOL PAZZESCO! SBAGLIO DI GAGLIARDINI IN USCITA, IL BELGA SI FA 40 METRI DI CORSA, SI COORDINA E SCOCCA UN ALTRO FENDENTE VIOLENTISSSIMO. INCREDIBILE

10' - Esce uno spento Brozovic, dentro Eder

8' - Pressante la Roma, Inter che fatica a trovare spazi e poggia sui lanci lunghi

5'- PERISIC! Strappo profondo poi attacca l'area, riceve palla in solitaria e scocca la conclusione; decisivo Peres che devia quel tanto che basta

3' - CANDREVA! Gagliardini veleggia ai 25 metri, imbucata per Brozovic che tocca su Candreva. Finta e tiro sul primo palo, risponde Szczesny

1' - Inizia il secondo tempo!

Roma che riesce a creare superiorità, a pressare alta l'Inter ed a comporre ripartenze pericolose. Nainggolan la sblocca con una perla imprendibile, i nerazzurri faticano a rispondere degnamente.

46' - Finisce qui il primo tempo!

45' - BROZOVIC! Joao Mario affonda sulla destra, e viene servito. Cross in mezzo respinto, il croato impatta con il destro e chiama Szczesny all'intervento

44' - Peres riceve palla, Murillo viene saltato dalla palla e Dzeko si trova solo. Servizio arretrato per Salah che viene chiuso da un grande intervento di Gagliardini

42' - ICARDI! Spizza di testa, palla che si perde out

41' - Cross a rientrare di Candreva, Rudiger salva in angolo

41' - Duro De Rossi su Gagliardini, giallo per il capitano della Roma

40' - Slalom gigante di Peres, converge al centro e viene chiuso da Medel

39' - Kondogbia entra in area, allegerisce su Candreva che fa partire un cross teso. La palla resta lì, Icardi lotta con Fazio che gli frana addosso. Nessu provvedimento preso da Tagliavento

36' - DZEKO! Strootman orchestra la ripartenza, largo dal bosniaco che fa passare la sfera tra le gambe dei nerazzurri ma trova le dita di un maiuscolo Handanovic. D'Ambrosio poi anticipa Salah

34' - Comandano le difese adesso, pochi spunti disponibili

31' - Cross di Icardi, Fazio anticipa Brozovic poi Joao Mario frana su Szczesny e commette fallo. Cure per il portierone

30' - Verticalizzazione di Joao Mario per Icardi, Manolas fa buona guardia

27' - Superiorità numerica impressionante della Roma a centrocampo. Strootman continua a scippare palla, Dzeko prima e Salah poi non hanno sfruttato il contropiede

25' - Tanti errori di marca nerrazzurra, l'ultimo in ordine cronologico è di Murillo

22' - Sgaloppata di Manolas sulla corsia mancina, corre parallelamente Joao Mario e disturba il tiro

20' - Attacca la profondità palla al piede Gagliardini, lotta con Rudiger, difende la palla ma sbaglia il passaggio decisivo

18' - Punizione di De Rossi, Gagliardini stacca ed anticipa Fazio

16' - Candreva cerca centralmente Brozovic, palla di ritorno ma l'87 non era scattato

13' - JOAO MARIO Subito risposta nerazzurra; affondo mancino, palla arretrata per il portoghese che trova la gamba provvidenziale di Manolas

12' - NAINGGOLAAAAAAAN! ROMA IN VANTAGGIOOOOOO! SI DEFILA SULLA SINISTRA, SFIDA GAGLIARDINI, LO SUPERA E FA PARTIRE UN MISSILE CHE MUORE SOTTO LA TRAVERSA. EUROGOL

11' - Frangente in cui si fa spazio l'agonismo e la fisicità, si gioca a centrocampo

8' - SALAH! Si addentra nella difesa nerazzurra, conclusione radente respinta da Handanovic

7' - Punizione che porta ad un nulla di fatto

6' - Perisic recupera palla a Peres, arriva sul fondo, palleggia e l'appoggia ad Handanovic. Fallo antisportivo per Tagliavento, quindi giallo e punizione a due in area

4' - Icardi lavora sul filo del fuorigioco, riceve palla e si crea lo spazio per il tiro. Fazio rinviene, tocca il pallone e cancella il pericolo

3' - Dzeko protegge palla e va largo dalla corrente Peres, cross rigettato. Ci prova sul capovolgimento di fronte Nainggolan, traversone inglobato da Handanovic

2' - Il primo testa a testa è fra Dzeko e Medel. Il bosniaco prova a superarlo, Gary lo brucia e si prende il fallo

1' - Si parte!

Coreografia dei tifosi nerazzurri, la quale recita: "Ora, di nerazzurro il cielo si colora.." 

Uno sguardo agli spogliatoi!

Le formazioni ufficiali!

Si gioca a San Siro, impianto da 80.020 posti a sedere situato a Milano

Anche Pioli vira sul 3-4-2-1. Tra i pali Handanovic, Murillo, Medel e D'Ambrosio formano la cerniera difensiva. Gagliardini e Kondogbia dighe di centrocampo, Candreva ed Ansaldi agiscono sulle fasce. Joao Mario e Perisic alle spalle di Icardi

L'Inter fiuta la ghiotta occasione. La corsa al terzo posto ora è meno proibitiva. La vittoria della Dea a Napoli spalanca una scenario che profuma di Champions. La stessa Atalanta si è portata a -3 dai partenopei, l'Inter - vincendo - può compiere la stessa azione, con lo scontro diretto in casa. Ma è sempre peccato fare i conti senza l'oste: la Roma, appunto. Sfida delicata a San Siro, i nerazzurri proveranno a confermare il percorso di crescita modellato partita dopo partita. Nelle ultime 5 gare di campionato: 4 vittorie ed una sconfitta contro la Juventus. In casa, al Meazza, non bisogna deludere.

Gagliardini, Ansaldi e Sainsbury in allenamento - Fonte: inter.it
Gagliardini, Ansaldi e Sainsbury in allenamento - Fonte: inter.it

Pioli in conferenza stampa

Schiera il 3-4-2-1 Spalletti. Szczesny in porta, trittico difensivo formato da Manolas, Fazio e Rudiger. De Rossi e Strootman frangiflutti di centrocampo, Emerson Palmieri e Bruno Peres ali. Nainggolan e Salah trequartisti dietro Dzeko

La Roma è la compagine maggiormente indiziata per continuare ad insidiare la Juve, comunque sempre solida e vincente. Anche in virtù della sconfitta degli uomini di Sarri, i quali sono usciti con le ossa rotte dal San Paolo dopo aver ricevuto la doppietta di Caldara. I giallorossi - quindi - pianificano l'allungo. Una vittoria - infatti - li proietterebbe a +5 dal Napoli, restando a -7 dalla Juventus. Spalletti ed i suoi ragazzi non vogliono mollare la presa, cercano gioco ma soprattutto risultato dopo la sconfitta - ininfluente - patita all'Olimpico contro il Villareal. Nelle ultime 5 gare di campionato, 4 vittorie ed una sola sconfitta contro la Sampdoria. A San Siro per mostrare gli artigli

Perotti e Salah in allenamento - Fonte: asroma.it/com
Perotti e Salah in allenamento - Fonte: asroma.it/com

Le parole di Spalletti

Sono 167 i precedenti totali. L'Inter conta 71 vittorie, la Roma ne annovera 48. Sono 48 anche i pareggi. L'ultimo head to head risale all'ottobre dell'anno passato quando Dzeko e l'autogol di Icardi - intervallato dalla marcatura di Banega - permisero alla Roma di trionfare 2-1. 

Il racconto dei precedenti

Arbitra Paolo Tagliavento coadiuvato da Meli e Cariolato, quarto uomo Passeri. Addizionali di porta i signori Damato e Di Bello 

L'obiettivo romanista

La preview della gara, offerta dalla nostra redazione

Buonasera amici lettori e benvenuti alla diretta scritta, live ed online, del match Inter - Roma, ventiseiesima giornata del campionato cadetto. Da Simone Cappelli e dalla redazione Vavel Italia, l'augurio di un buon match in nostra compagnia