Inter, Murillo: "Non molleremo fino alla fine per arrivare al terzo posto"

Mirtillo lancia l'Inter nella rincorsa al terzo posto, mentre Gagliardini avverte i compagni sulle insidie della gara contro la Sampdoria

Inter, Murillo: "Non molleremo fino alla fine per arrivare al terzo posto"
Jeison Murillo, calciomercato.com

Nelle ultime settimane Murillo ha perso il proprio posto al centro della difesa in favore di Medel e di conseguenza non è arrivata la convocazione da parte della Colombia. Quella che è arrivata, invece, con esordio in maglia Azzurra contro l'Olanda, per Gagliardini. Entrambi si sono allenati agli ordini di Pioli ed entrambi sono pronti a mettersi a disposizione per la sfida contro la Sampdoria.

Murillo a Premium Sport spiega che nonostante tutto l'Inter di Pioli crede ancora nel terzo posto che vale i playoff di Champions League: "Sappiamo che è difficile, ma non molliamo. Siamo sempre concentrati con lo sguardo in avanti verso il nostro obiettivo. Tifare i bianconeri in Napoli-Juventus? Andrà bene quello che uscirà da questa partita, basta guadagnare dei punti. Contro la Sampdoria dobbiamo assolutamente vincere, anche se ovviamente non sarà facile." Parlando ad una radio colombiana, poi, il difensore allontana le voci sul proprio futuro: "Roma? Non sono al corrente di eventuali offerte ufficiali dei giallorossi. Io penso a lavorare per cercare di migliorare e arrivare alla forma migliore. Personalmente mi trovo molto bene a Milano. La famiglia è contenta, ho un contratto fino al 2020".

Per Gagliardini, invece, sono ancora vive le emozioni dell'Amsterdam Arena, ma la concentrazione è già alla gara contro la Sampdoria di Giampaolo, come spiega ad Inter Channel: "E' stata una bellissima emozione, è un qualcosa che ricorderò sempre: sono contento. Ho realizzato quello che ho fatto dopo, per me questo è solo un punto di partenza: ora spero di continuare così, dimostrando i miei valori sia in azzurro che all'Inter. La Samp? Sarà una gara difficile, non è mai facile riprendere il cammino dopo la sosta. Ci aspettano partite importantissime, vedremo di fare più punti possibili."