Inter - Sampdoria in Serie A 2016/17. Quagliarella fa 2-1, rimonta Samp!

Inter - Sampdoria in Serie A 2016/17. Quagliarella fa 2-1, rimonta Samp!
Fonte: fotomontaggio Vavel / Andrea Mauri
Inter
1 2
Sampdoria
Inter: (4-2-3-1) Handanovic, D'Ambrosio, Medel, Miranda, Ansaldi, Gagliardini, Brozovic, Candreva, Perisic, Banega, Icardi
Sampdoria: (4-3-1-2) Viviano, Sala, Silvestre, Skriniar, Regini, Torreira, Barreto, Linetty, Fernandes, Schick, Quagliarella
SCORE: D'ambrosio 35' (I) - Schick 50 (S) - Quagliarella rig. 85' (S)
ARBITRO: Domenico Celi (ITA)
NOTE: Stadio San Siro, Milano

Per stasera è tutto, un grazie a tutti e una buona notte da Francesco Palma, Simone Cappelli e tutta la redazione di Vavel Italia

Una battuta d'arresto pesantissima per l'Inter, che vede allontanarsi Lazio e Atalanta e avvicinarsi pericolosamente il Milan. Successo prestigioso per la Samp, ormai già matematicamente salva

90'+3 FINISCE QUI! DOPO OLTRE 21 ANNI LA SAMPDORIA TORNA A VINCERE A SAN SIRO

90'+1 Samp che continua a gestire bene. Inter che non sembra avere più idee né energie

90' Tre minuti di recupero

89' Linetty conquista un prezioso calcio di punizione nella propria metà campo: altri secondi preziosi che passano

88' E' la Samp a tenere il pallino del gioco, Inter che ancora non ha potuto creare nulla di concreto

86' L'Inter si getta in avanti, ma la Samp chiude bene tutti gli spazi, adesso sarà durissima per i neroazzurri

85' FABIOOOOOO QUA-GLIA-REL-LA! DUE A UNO SAMP! INCREDIBILE A SAN SIRO

85' Quagliarella dal dischetto, contro Handanovic

84' PARTE ALVAREEEEEZ! DEVIAZIONE DI BROZOVIC E CALCIO DI RIGORE! CALCIO DI RIGORE PER LA SAMPDORIA

83' Alvarez e Torreira sul pallone, preparativi lunghi

82' Fallo su Torreira al limite dell area, attenzione

80' Prova ancora la Samp, tiro di Quagliarella ribattuto

78' Dentro Joao Mario per Perisic

76' Partita fatta di fiammate e fasi di stanca, vedremo cosa ci riserverà quest'ultimo quarto d'ora

71' COSA SI E' MANGIATO ICARDI! Discesa stupenda di Candreva che entra in area di rigore dalla destra e con un gran piatto mette sul secondo palo per l'arrivo di Icardi in area piccola. L'argentino manda clamorosamente a lato.

69' Subito Eder! Botta dalla distanza e Viviano salva. Intanto non ce la fa più Dodo, dentro Regini

66' Dentro Eder per Banega

62' Partita che si accende adesso, con tanti ribaltamenti di fronte: prima Quagliarella trova la gran parata di Handanovic, poi sul ribaltamento successivo Icardi è murato da 2 difensori

61' SALVA VIVIANO SU PERISIC! Colpo di testa su cross dalla destra di Candreva, parata del portiere doriano che tiene bene la posizione

56' Pioli arrabbiato con Kondogbia, non entrato bene in partita, e con un Banega un po' assente in copertura a centrocampo

53' Perisic riceve dalla destra e prova un tiro strozzato facile preda di Viviano

Cross di Bruno Fernandes dalla sinistra, colpo di testa di Silvestre al centro dell'area di rigore. Il pallone è destinato a stamparsi sul palo ma con un tocco impercettibile Schick (forse in fuorigioco) fa 1-1. 

50' IL PAREGGIO DELLA SAMP! UNO A UNO! FORSE SCHICK!

48' Calcio di punizione per la Samp: Torreira dalla trequarti mette un bel pallone in area dove però nessuno riesce ad arrivare

47' Ci prova Kondogbia da lontano, calcia però male

46' Partiti per il secondo tempo!

45'+1 Si chiude il primo tempo, 1-0 per i neroazzurri. Meglio l'Inter sul piano del gioco e delle occasioni, ma quando la Samp crea sono dolori

45' PALO DI BRUNO FERNANDES! Diagonale bellissimo del doriano che si stampa sul palo, sulla ribattuta Schick sbaglia tutto

43' Prova il destro dal limite Banega, palla a lato

40' Fase di grande pressione dei neroazzurri, ora la Samp soffre

38' Altra occasione per l'Inter, ancora con D'Ambrosio che non arriva su un bel cross dalla sinistra

Cross di Banega dalla destra che trova libero D'Ambrosio, il tocco di piatto del neroazzurro è deviato da Bereszynski e termina in rete. Gol assegnato al giocatore dell'Inter per ora

36' IL GOL DELL'INTER! UNO A ZERO! D'AMBROSIOOOOOOOOOOOOO 

32' Gran palla di Brozovic a cercare Icardi, lanciato davanti a Viviano. Leggerissimo fuorigioco segnalato dall'assistente Longo e azione interrotta

28' Altro cross di Candreva, Viviano si avventa sul pallone in uscita ma si fa sfuggire la sfera, Perisic per fortuna della Samp non ne approfitta e Bereszynski mette in angolo

26' Cross di Candreva dalla destra, colpisce male Icardi e palla a lato. Nella mischia in area rimane a terra Gagliardini

24' PALO DI QUAGLIARELLA! Controllo al limite spalle alla porta, si gira e dal nulla - senza neanche guardare Handanovic - trova un destro a giro pazzesco che si stampa sul palo esterno.

23' Destro di Candreva dalla trequarti, palla a lato

21' Fase di stanca del match, dopo che per qualche minuto i ritmi sembravano essersi alzati

16' E infatti entra Bereszynski per Sala. Primo cambio obbligato per Giampaolo

15' Problemi per Sala, costretto ad uscire dal campo, probabile un cambio

12' Cross di Banega in area, troppo lungo per tutti e Perisic sul secondo palo è in ritardo

11' Fallo di Torreira su Candreva, posizione defilata a destra al limite dell'area, ci vorrebbe un mancino per il tiro, ma si andrà per il cross

9' PRIMA OCCASIONE PER L'INTER! Cross dalla sinistra verso il centro dell'area, arriva Banega che calcia addosso a Viviano. La respinta e corta e la sfera arriva sui piedi di Candreva, che calcia a lato un rigore in movimento

6' Anche la Samp pressa: Gagliardini rischia al limite dell'area e pasticcia grazie alla pressione doriana, arriva Miranda e spazza tutto

5' Pioli chiede un pressing più alto e maggiore attenzione per Schick, che da un momento all'altro può inventarsi qualcosa

3' Squadre che nei primi minuti si studiano. Le due formazioni faticano un po' in impostazione

 1' SI COMINCIA! 

Un'immagine del pre partita | Vavel - Beniamino di Lorenzo
Un'immagine del pre partita | Vavel - Beniamino di Lorenzo

20:45 Scambio di cortesie tra i capitani e si comincia

20:40 Squadre pronte per l'ingresso in campo

20:25 Ausilio ai microfoni di Premium lascia intendere che la società sembra intenzionata a continuare il progetto con Stefano Pioli

20:18 Squadre in campo per il riscaldamento

Questa la risposta della Sampdoria
(4-3-1-2) - Viviano; Sala, Skriniar, Silvestre, Regini; Barreto, Torreira, Linetty; Fernandes; Quagliarella, Schick. All. Giampaolo

Ecco la formazione ufficiale dell'Inter
(4-2-3-1) - Handanovic; D'Ambrosio, Medel, Miranda, Ansaldi; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Banega, Perisic; Icardi. All. Pioli

20:00 Ci siamo! 45 minuti al via di Inter-Sampdoria, partita importantissima per i neroazzurri, in quanto permetterebbe loro di non perdere il treno europeo di Atalanta 

Buonasera amici lettori e benvenuti alla diretta scritta, live ed online, del match Inter - Sampdoria, trentesima giornata del campionato di Serie A. Da Simone Cappelli e dalla redazione Vavel Italia, l'augurio di un buon match in nostra compagnia

Si gioca a San Siro, impianto da 80.018 posti a sedere situato a Milano.

Giampaolo opta per il 4-3-1-2. Tra i pali Viviano, a sua protezione Skriniar e Silvestre con Regini e Sala terzini. Torreira vertice basso, Linetty e Baretto mezz'ali. Ferandes trequartista, Quagliarella e Schick davanti.

Dopo un inizio difficile, caratterizzato da alti e bassi - iconico il filotto di 6 gare tra Settembre ed Ottobre dell'anno passato, 5 sconfitte e due pareggi  per la Sampdoria - Giampaolo ha trovato la chiave di volta per far sorridere squadra, pubblico e tabellino. I 41 punti rappresentano un isola sicura, salvezza già raggiunta da tempo e solo un pizzico di rimpianti per l'handicap iniziale. Nelle ultime 5 uscite: 2 vittorie, 2 pareggi ed una sconfitta, rimediata - per certi versi anche immeritatamente - contro la Juventus. Adesso l'Inter, a Milano per fare bene.

Allenamento Sampdoria - Fonte: sampdoria.it
Allenamento Sampdoria - Fonte: sampdoria.it

Le parole di Giampaolo

Solito 4-2-3-1 per Pioli. In porta Handanovic, difesa composta - destra verso sinistra - da D'Ambrosio, Medel, Miranda ed Ansaldi. Gagliardini e Kondogbia dighe di centrocampo, Banega a supporto di Icardi con Candreva e Perisic ali.

L'Inter prova a sparare le ultime cartucce rimaste, gli ultimi colpi per agguantare la qualificazione alla coppa della grandi orecchie. Il treno Champions si è allontanato dopo il pareggio esterno contro il Torino. Un Inter tutt'altro che brillante se comparata alle ultime due uscite (Cagliari - Inter 1-5/ Inter - Atalanta 7-1) dove i nerazzurri hanno siglato dodici gol e subiti appena due. Più fattibile l'Europa League, con Lazio ed Atalanta nel giro di 5 punti. Stasera ostacolo Sampdoria, il Meazza gremito per spingere la squadra verso un obiettivo non ancora sfumato.

Allenamento Inter - Fonte: inter.it
Allenamento Inter - Fonte: inter.it

Pioli in conferenza stampa

Sono 119 i precedenti totali in Serie A. L'Inter conta 63 vittorie, la Sampdoria ne annovera 19 mentre sono 37 i pareggi. L'ultimo head to head risale all'ottobre dell'anno passato quando il gol di Quagliarella allo scadere del primo tempo permise alla Doria di trionfare. Fu l'ultima partita di De Boer sulla panchina nerazzurra.

Le preview della sfida: sponda Inter, sponda Sampdoria

Arbitra Domenico Celi coadiuvato da Preti e Longo, quarto uomo Lo Cicero. Addizionali di porta i signori Irrati ed La Penna.