Verso Crotone: si rivede la difesa a 3. Banega e Joao Mario dal primo minuto

Nella trasferta di Crotone si potrebbe rivedere la difesa a 3. Gagliardini non recupera in tempo e sarà assente per la gara. Joao Mario e Banega dal primo minuto in vantaggio su Brozovic e Medel.

Verso Crotone: si rivede la difesa a 3. Banega e Joao Mario dal primo minuto
Joao Mario in azione con l'Inter | FC Inter 1908

La trasferta di Crotone è, sulla carta, senza dubbio la sfida meno impegnativa per l'Inter di Pioli da qui alla fine del campionato. Dunque è il momento per dare fiato a qualcuno (Medel per scelta tecnica in vista del derby, Gagliardini per infortunio) e sperimentare nuovamente la difesa a 3, che era andata piuttosto male nella sconfitta contro la Roma di poche settimane fa. A comporla però, come si potrebbe pensare, non ci sarà la tripla M sudamericana Miranda-Medel-Murillo, bensì Miranda e Murillo saranno affiancati dal nostro Danilo D'Ambrosio. Saranno loro a fare da scudo davanti a Samir Handanovic. Medel resterà con tutte le probabilità del caso in panchina, sia per riprendere fiato, sia per evitare una squalifica in vista del derby, vista la sua situazione di diffida. Diffidato lo è anche Murillo, ma è chiaro ormai da qualche giornata che il titolare per Pioli sia il cileno e non il colombiano. Su quest'ultimo fra l'altro molte voci di mercato. 

Jeison Murillo con la maglia dell'Inter | fcinternews.it
Jeison Murillo con la maglia dell'Inter | fcinternews.it

La mediana dunque vedrà quattro centrocampisti bene o male sulla stessa linea di gioco e due trequartisti che faranno da spalla a Mauro Icardi, unica punta come al solito. Candreva ed Ansaldi saranno i due laterali, ruolo che hanno già ricoperto sia in stagione sia negli anni precedenti in diverse squadre. Candreva agirà a destra ed Ansaldi sulla sinistra, per sfruttare il proprio piede forte in funzione dei cross, una delle armi più usate dall'Inter in questa stagione per andare in rete. A centrocampo Kondogbia torna da titolare sicuro, incerto invece è il suo compagno, con una lotta fra Joao MarioBrozovic e Banega. Spieghiamo: la coppia dei due centrali di centrocampo sarà Kondogbia-Joao Mario o Kondogbia-Brozovic. Ma Joao Mario potrebbe comunque scendere in campo nel caso in cui Pioli volesse far rifiatare Banega, con il portoghese che dunque salirebbe sulla linea dei trequartisti e lascerebbe spazio a Brozovic sulla mediana. I favoriti per adesso sono il portoghese e l'argentino, per avere maggiore qualità in mezzo al campo e complice anche la disastrosa partita di Brozovic contro la Sampdoria. L'altro trequartista neanche a dirlo sarà chiaramente Ivan Perisic, che avrà il compito però di non dare riferimenti fissi alla difesa del Crotone, dunque immaginiamo che potrebbe spaziare lungo tutta la trequarti fino ad allargarsi come ala, posizione più congeniale per le sue caratteristiche tecniche. Il croato dà molto di più quando ha spazio per correre e saltare l'uomo. 

Probabile formazione Inter | Vavel via footballuser.com
Probabile formazione Inter | Vavel via footballuser.com