Inter, Spalletti: "Prenderemo due difensori e un centrocampista di qualità"

Luciano Spalletti svela quelli che sono gli obiettivi di mercato della società nerazzurra

Inter, Spalletti: "Prenderemo due difensori e un centrocampista di qualità"
Luciano Spalletti, zimbio.com

Non manca molto all'inizio della nuova stagione in casa Inter, con Luciano Spalletti pronto a cominciare il proprio lavoro sulla panchina nerazzurra con l'obiettivo dichiarato di vivere una stagione importante. Prima però bisogna pensare al mercato, con l'Inter costretta prima a cedere per poi dare l'assalto agli obiettivi concordati fra l'allenatore e la dirigenza che fa capo a Walter Sabatini. In una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport, Spalletti si è sbilanciato sugli obiettivi in entrata.

Idee precise e profili ben definiti per migliorare una rosa che la scorsa stagione è rimasta fuori dalle coppe: "Borja e Bernardeschi? Su certi nomi anche i nostri dirigenti fanno un po’ di “possesso palla” per essere pronti a ogni evenienza. Di sicuro prenderemo due difensori. Borja play basso o trequartista? Può fare entrambe le cose. Non sarà un incursore alla Nainggolan ma ha carattere da vendere, esperienza,sa far girare la palla e non gliela porti mai via. Insomma, a centrocampo può giocare ovunque. E può servire come leader per gli altri. Ripeto, un paio di uomini così servono. Difficile fare risultato puntando solo su gente di 22-­23 anni". Obiettivo chiaro: "Champions League? L’obbligo è quello di sentirlo come un obiettivo minimo. Ma sapendo che l’ultima classifica dice che le prime tre erano lontane e che per colmare quel gap dovremo vincere 9-­10 gare in più. Senza dimenticare che anche le altre si stanno rinforzando. Ma prima mi lasci guardare i miei negli occhi e vedere come reagiscono alle sollecitazioni".

I nomi in uscita non mancano in casa Inter, con la società che però non sta rimanendo ferma, iniziando a programmare anche i primi colpi in entrata. Skriniar della Sampdoria è molto vicino, le possibilità che l'affare si possa definire già la prossima settimana sono alte. E' lui il primo difensore promesso a Luciano Spalletti. Il secondo profilo ancora non è trapelato, ma la sensazione è che l'Inter sia già al lavoro su un nome rimasto nascosto fino a questo momento. Proseguono i contatti anche sul fronte Borja Valero, mentre il sogno è Federico Bernardeschi. Su di lui però c'è forte la Juventus che sembra averlo individuato come primo obiettivo per il ruolo di esterno offensivo. Le richieste del Bayern Monaco per Douglas Costa continuano ad essere alte e allora potrebbe esserci un derby d'Italia anche in salsa mercato.