Inter, ha inizio il casting per il centrocampista

L'Inter oltre a Borja Valerio è alla ricerca di un altro centrocampista: 5 i nomi caldi per la mediana nerazzurra

Inter, ha inizio il casting per il centrocampista
Inter, ha inizio il casting per il centrocampista

Sistemata la questione Fair Play Finanziario, l'Inter può iniziare a muoversi sul mercato in maniera seria, con a disposizione un ampio budget per poter migliorare la rosa a disposizione di Spalletti. Il nuovo tecnico dell'Inter chiede molto ai suoi centrocampisti, che devono saper sia fare la fase offensiva, sia la fase difensiva. Con Borja Valero in entrata, che potrebbe essere utilizzato come riserva, e Gagliardini già in rosa, Ausilio e Sabatini si muovono per un top player da affiancare all' ex Atalanta: servono tanti milioni ma soprattutto la volontà del giocatore di rinunciare ad un anno di Champions League per sposare il progetto nerazzurro che è molto ambizioso. Sono 5 i profili che piacciano ai nerazzurri, alcuni sono più facili da raggiungere, altri più difficili e un paio rappresentano i sogni di mercato.

Chi esce

Prima di tutto bisogna però pensare alle uscite in mezzo al campo: Banega è già stato ceduto, si provano a piazzare due giocatori che non rientrano nei piani di Spalletti, ovvero Medel, che è tentato dal ritorno in Argentina con il Boca, e Brozovic, sul quale si è mosso qualche settimana fa l'Everton. Oltre a Gagliardini, sicuro di un posto in squadra Joao Mario, mentre in caso di offerta stratosferica (25 milioni) potrebbe partire anche Kondogbia sul quale però Spalletti potrebbe lavorarci.

Chi entra

In cima alla lista dei desideri dei dirigenti dell'Inter figurano tre nomi importanti. Il primo è quello di Vidal: l'ex giocatore della Juve è un vecchio pupillo di Sabatini che ha già parlato con il Bayern grazie all'<> Rumenigge il quale ha dato la disponibilità a trattare, visto che il Bayern in mezzo al campo ha già chiuso per un top player, Tolisso. L'arrivo del francese potrebbe spingere il cileno a cambiare aria, magari in Serie A, dove ha già giocato, è più precisamente a Milano dove avrebbe una sfida molto succulenta, quella di tornare in Champions. Per Spalletti sarebbe l'uomo giusto da affiancare a Gagliardini, per esperienza, qualità, gamba e tecnica, un po' come lo sarebbe un altro giocatore che è tornato di moda negli ultimi giorno, Nainggolan. Il belga da molto tempo ha chiesto un rinnovo alla Roma con aumento contrattuale a 4.5 milioni, che non è ancora arrivato: per questo l'Inter rimane alla finestra e ha già provato il primo approccio offrendo 40 milioni più il cartellino di Jovetic, ma dalla Capitale fanno sapere che non è arrivata nessuna offerta.

Keita rivelazione della Bundesliga con il Lipsia. | Foto: goal.com
Keita rivelazione della Bundesliga con il Lipsia. | Foto: goal.com

Un altro nome che piace molto ai nerazzurri, seppur molto costoso ma anche molto più giovane risposto ai nomi fatti prima, è Naby Keita del Lipsia, la sorpresa dell'ultima Bundesliga. Il nazionale guineano è una classe '95 ed è valutato più di 60 milioni, ma il giocattolo re non si discute: il ragazzo è bravo sia in fase difensiva, sia in fase di impostazione, sia in fase offensiva ed è stato anche paragonato ad un grande centrocampista, Kanté del Chelsea. Su di lui ci sono gli occhi anche del Liverpool di Klopp, ma l'Inter non avrebbe problemi di natura economica per una sfida con i Reds.

Sono i nomi di Fabinho e Krychowiak quelli che non entusiasmano molto il popolo interista. 

Fabinho corteggiato dalle top d'Europa. | Foto: mondo-inter.it
Fabinho corteggiato dalle top d'Europa. | Foto: mondo-inter.it

Entrambi seguiti da Ausilio già nelle scorse stagioni, il primo è molto duttile e può ricoprire diversi ruoli in mezzo al campo, anche quello di esterno basso dove l'Inter sta cercando un rinforzo e quindi non è detto che non possa arrivare in quell'ottica, il secondo arriva da una stagione non brillantissima con il PSG dopo le ottime annate al Siviglia e su di lui si era mosso anche il Milan che però ha allentato la presa virando su altri giocatori. In Francia danno per fatto però il passaggio proprio del brasiliano al PSG, con il polacco ex Siviglia in uscita. 

Krychowiak in uscita dal PSG. | Foto: calciomercato.com
Krychowiak in uscita dal PSG. | Foto: calciomercato.com