Inter, segnali positivi contro il Lione: è 1-0 nel segno di Jovetic

L'Inter batte il Lione e consegna a Spalletti diverse indicazioni. In goal Jovetic, uno dei tanti "esuberi".

Inter, segnali positivi contro il Lione: è 1-0 nel segno di Jovetic
Fc Internazionale Milano

L'Inter batte il Lione e consegna a Luciano Spalletti delle indicazioni positive per continuare a lavorare. La gara è rimasta inchiodata fino al 74' minuto, quando Joao Mario disegna l'ennesimo assist prelibato per un Jovetic che può tranquillamente insaccare alle spalle dell'estremo difensore avversario. E' stata una prova positiva: prestazione in crescendo, soprattutto nel secondo tempo con il controllo del gioco al cospetto di una squadra decisamente più avanti nella preparazione, dopo un primo tempo dove a prevalere è stata la ripartenza. Perisic è entrato a inizio ripresa insieme a Padelli, Valietti, Skriniar, Kondogbia, Jovetic e Gabigol. Cambi efficaci e producenti: Kondogbia ci prova in acrobazia e il serbo con il suo classico slalom. E' sempre l'ex Fiorentina e Manchester City a inventarsi un tocco smarcante per mandare in porta  Gabigol: il brasiliano si presenta solo davanti a Gorgelin e fallisce l'occasione. C'è stato del lavoro anche per Padelli con  un bel volo sul destro a giro di Depay. L'Inter chiude bene come aveva fatto con lo Schalke, e per Spalletti ecco le prime note liete della sua avventura. Da evidenziare l'ottima prova di Borja Valero che detta benissimo i tempi di gioco e conferma la sua straordinaria intelligenza tattica. Nei francesi, invece, tanti volti positivi come Tete e Mariano Diaz, ex Real Madrid. I francesi hanno dimostrato la solita e ammirevole gioventù, oltre che a una condizione fisica nettamente superiore a quella dei nerazzurri. Tuttavia, però, Genesio può ritenersi soddisfatto.

TABELLINO INTER-LIONE 1-0

MARCATORI: Jovetic 25' st

INTER (4-2-3-1): Handanovic (1’st Padelli ), D’Ambrosio, Murillo (1’st Skriniar), Miranda, (20’st Ranocchia), Nagatomo (1′ st Valietti), Gagliardini (1’st Kondogbia), Borja Valero (20’st Borzovic), Candreva (1’st Gabriel Barbosa), Joao Mario (40’st Biabiany), Eder (1’st Perisic), Pinamonti (1’st Jovetic).

LIONE (4-3-3): Lopes (1′ st Gorgelin), Rafael (1’st Tete), Marcelo (20’st Diakaby), Depay (20’st Mammana), Traore (1’st Maolida), Diaz (1’st Gouier), Darder, Morel, Fekir, Marcal (31′ pt Mendy) ,Tousart (25′ st Ferri)