Inter: Cancelo lascia il ritiro della Nazionale per un infortunio

La nazionale portoghese ha comunicato che il terzino torna in Italia dopo l'infortunio occorso ieri. La prima diagnosi parla di distorsione al ginocchio

cancelo con la maglia del portogallo (fonte foto calciomercato.com)

Dopo l'esordio a partita in corso con la Roma, Joao Cancelo era pronto a prendersi dopo la sosta il posto da titolare sulla fascia destra nell'Inter. Ma ieri è arrivata una brutta notizia che rischia di compromettere l'obiettivo del terzino.

Infatti Cancelo ha abbandonato il ritiro della nazionale portoghese dopo un infortunio occorso durante l'allenamento. La prima diagnosi parla di distorsione al ginocchio destro, ma bisognerà aspettare i prossimi giorni per delineare la reale entità dell'infortunio con il giocatore che rientrerà in Italia e che sarà sottoposto a tutti gli accertamenti medici.

Ecco il comunicato che la federazione lusitana ha diramato: "Ricardo Pereira è stato chiamato nella giornata di martedì dal Ct Fernando Santos per partecipare ai match di qualificazione contro Far Oer ed Ungheria. Joao Cancelo ha subito un infortunio durante la seduta di allenamento odierna, che lo rende non abile per le due partite, circostanza confermata dagli esami medici ai quali è stato sottoposto dallo staff della nazionale. Per questo motivo ha lasciato il ritiro".

Ancora presto dunque per ipotizzare i tempi di recupero di Cancelo. Un gran dispiacere per Luciano Spalletti voglioso di inserire nel più breve tempo possibile i nuovi arrivi e, in particolare, Dalbert e Cancelo. Tre quarti di difesa è formata da nuovi acquisti e per questo il tecnico dell'Inter spera di lavorare al più presto con tutti gli effettivi a disposizione.

Sicuramente quello che ha più bisogno di tempo è proprio Cancelo, terzino che ha mostrato di avere grandi doti offensive ma che ha difficoltà in fase difensiva. Tra l'altro viene da un campionato completamente diverso come quello spagnolo dove viene privilegiata la fase offensiva e Spalletti ha già evidenziato quest'aspetto spiegando quanto sia difficile invece giocare in una linea difensiva in serie A. Dunque la speranza è che l'infortunio sia meno grave del previsto e che Cancelo possa tornare il prima possibile a disposizione della squadra.