Risultato Fiorentina - Inter in diretta, LIVE Serie A 2017/18 - Icardi, Simeone! (1-1)

Risultato Fiorentina - Inter in diretta, LIVE Serie A 2017/18 - Icardi, Simeone! (1-1)
Fonte: Inter Twitter
Fiorentina
1 1
Inter
Fiorentina : (4-3-3): Sportiello; Laurini, Astori, Pezzella, Biraghi; Benassi (Babacar, min.24 st), Badelj, Veretout (Gil Dias, min.41 st); Chiesa, Simeone, Thereau (Eysseric, min.17 st)
Inter: (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo (Candreva, min.37 st), Skriniar, Ranocchia (Nagatomo, min.30 st), Santon; Vecino, Gagliardini; Joao Mario (Dalbert, min.20 st), Borja Valero, Perisic; Icardi.
SCORE: 0-1 min.10 st, Icardi. 1-1 min46 st, Simeone.
ARBITRO: Paolo Valeri, ammonisce: Borja Valero (I), Ranocchia (I), Veretout (F), Astori (F), Icardi (I).

Per questa sera è tutto. Da Simone Cappelli e dalla redazione Vavel Italia, buonanotte. Al prossimo live! 

Inter che resta 3°, in attesa di Roma e Lazio. Fiorentina che sale a 28 punti a -2 dalla Sampdoria. 

49' - Termina qui la gara. 

49' - CANDREVA! Staffilata da distanza siderale; Sportiello in angolo. 

46' - SIMEONEEEEE! PAREGGIO FIORENTINAAAA! Chiesa controlla sul lato corto dell'area di rigore, dietro per Eysseric che vede deviato il suo tiro. La palla veleggia in area, arriva a Simeone che lo scaraventa in rete. 1-1. 

46' - Quattro minuti di recupero. 

44' - Icardi stende Eysseric, giallo. 

43' - Attacca a pieno organico la viola, Inter che si aggrappa a Skriniar. 

41' - CANDREVA! Fa partire il contropiede, tacco di Vecino per Valero che trova dall'out opposto Icardi; controllo ed imbucata per lo stesso Candreva che scarta Sportiello ma non trova la gloria. 

41' - Cambio Fiorentina: fuori Veretout, dentro Gil Dias. 

38' - PERISIC! Finta la conclusione in un primo momento, poi va in porta; alto. 

37' - Cambio Inter: fuori Cancelo, dentro Candreva. 

34' - BABACAR! imperioso a centro area, spazza via la concorrenza e trova il modo di calciare; palla alta, altra occasione gigliata. 

33' - BABACAR! Controlla con il petto a centro area, poi tenta una rovesciata favolosa che solo Handanovic riesce a toglierla da sotto la traversa. 

32' - BORJA VALERO! Perisic sfonda prende la traccia centrale prima di defilarsi sulla mancina. Borja Valero attacca il secondo palo e riceve; colpo di testa che termina alta. 

30' - Cambio Inter: fuori Ranocchia, dentro Dalbert. 

29' - CHIESA! Eysseric sventaglia per il talentino viola, che mette giù la palla con un controllo orientato prima di scoccare la conclusione. Palla larga, altra occasione. 

27' - BADELJ! Colpisce indisturbato a centro area sul cross di Biraghi; palla che termina fuori. 

26' - Fiorentina in costante pressione, Inter che si abbottona con fatica. 

24' - Cambio Fiorentina: fuori Benassi, dentro Babacar. 

22' - CHIESA! Sul cross dalla destra, tenta l'eurogol colpendo di tacco. Palla sul fondo. 

20' - Cambio Inter: fuori Joao Mario, dentro Dalbert. 

18' - EYSSERIC! Trova Chiesa largo a destra, che serve lo stesso andato ad attaccare il palo opposto; contro cross a cercarlo, sinistro al volo che termina in fallo laterale. 

17' - Cambio Fiorentina: fuori Thereau, dentro Eysseric. 

16' - Vecino imbuca per Icardi, tiene bene la difesa che gli impedisce di crossare. 

13' - BIRAGHI! Punizione perfetta del terzino, Handanovic vola e toglie la palla dall'incrocio. 

11' - Valeri controlla al VAR, e convalida la rete. 

10' - ICARDIIIIIIII! VANTAGGIO INTEEEER! Punizione velenosa di Vecino, Icardi taglia sul primo palo e colpisce di testa; Sportiello respinge, ma può nulla sulla ribattuta. 0-1, a sorpresa. 

9' - Cancelo esce con coraggio, e prende il centro. Veretout lo segue, braccandolo prima e tirandolo giù poi. Giallo. 

9' - CHIESA! Si libera dalla marcatura e viene trovato da Veretout; destro violento che termina largo. 

7' - Veretout spacca il centrocampo con uno sprint tambureggiante, largo da Chiesa che cerca Simeone in mezzo; Ranocchia provvidenziale di testa i tuffo. 

4' - Joao Mario stringe e serve Borja Valero, il quale trova Cancelo solo a destra; cross che trova il solito Laurini a sbrogliare. 

1' - Inizia il secondo tempo. 

Meglio la Fiorentina in questo primo tempo; ordinata dietro ed agile davanti, con i tre tenori davanti che - supportati dal lavoro dei centrocampisti - non hanno mai dato punti di riferimento. Inter troppo sbilanciata, impalpabile davanti e senza idee. 

47' - Termina qui il primo tempo. 

46' - Perde una palla sanguinosa Joao Mario favorendo il contropiede veloce della viola. Skriniar e Ranocchia chiudono gli spazi, occasione sfumata. 

46' - Due minuti di recupero. 

45' - SIMEONE! Verticale per il centravanti viola, tracciante in corsa che non trova la porta. 

45' - ICARDI! Cancelo prende il fondo, poi sterza e ci ripensa; scucchiata per Perisic che gira alla cieca in mezzo dove Icardi prende il tempo a Laurini ma non riesce a calciare. 

44' - SIMEONE! Chiesa aspetta la galoppata furibonda di Laurini; cross di prima per Simeone che tenta - senza fortuna - la rovesciata. 

42' - Chiesa atterra Joao Mario, punizione.

39' - VERETOUT! Cross lungo di Chiesa per l'inserimento forte di Veretout sul palo lontano; sinistro al volo che si spegne al lato. 

35' - VECINO! Destro dalla distanza; Sportiello blocca. 

35' - ASTORI! Gira a centro area senza trovare forza, blocca Handanovic.

34' - Chiesa controlla all'altezza del lato corto dell'area di rigore: danza, serie di finte e sinistro velenoso; respinge la difesa. 

31' - PERISIC! Cross lungo di Joao Mario che rimbalza a centro area; Perisic è più lesto di Laurini e va di testa: nulla di fatto. 

30' - THEREAU! Solita scorribanda di Chiesa sulla fascia, solito cross arretrato che prende in contropiede la difesa nerazzurra; Simeone non controlla, Thereau sceglie per il tracciante violento: palla alta. 

28' - Ranocchia falcia Simeone da dietro; Valeri estrae subito il giallo. 

26' - Gagliardini frana su Thereau, punizione. 

22' - Cross basso di Perisic, Laurini lo devia e chiama all'intervento Sportiello. 

19' - Veretout scippa palla a Santon nella propria area di rigore, sprinta con veemenza verso l'opposta aspettando il movimento di Chiesa, che arriva; palla filtrante, Skriniar capisce tutto e chiude la linea di passaggio. 

17' - GAGLIARDINI! Staffilata dai 20 metri che rimane centrale, Sportiello senza problemi. 

14' - THEREAU! Scappa Chiesa sulla destra, servizio centrale per Thereau che approfitta della scivolata di Ranocchia per rialzarsi da terra - era scivolato anche lui - e concludere; palla sul fondo, occasione. 

13' - Pestone di Benassi a Gagliardini, punizione. 

11' - Borja Valero interviene con il piede a martello su Pezzella; giallo. 

9' - SIMEONE! Gira di testa in area, indisturbato; sfera che s'impenna e termina fuori. 

6' - CHIESA! Contrattacco orchestrato da Simeone; sterzata e tocco centrale per Thereau, che effettua il velo favorendo Chiesa: sinistro a giro che termina di poco alto. 

5' - Tambureggiante percussione centrale di Vecino, che sbaglia il passaggio decisivo per Joao Mario. 

3' - Cancelo monpolizza la fascia destra, arriva sul fondo e va al cross; Borja Valero non riesce ad impattare. 

2' - SIMEONE! Astori devia la traiettoria da calcio piazzato, Simeone sbuca a centro area ma non trova la porta. 

1' - Cancelo aggancia Thereau, punizione dai 25 metri. 

1' - Partiti.

Inno della Serie A, saluti, e poi sarà contesa.

Entrano le squadre in campo, ottima risposta del Franchi. 

Spalletti spiazza tutti e lancia Joao Mario ala, Candreva si accomoda in panchina. 

Nessuna novità nello scacchiere iniziale di Pioli, confermati gli 11 della vigilia.

Le formazioni ufficiali. 

Si gioca all’Artemio Franchi, impianto da 46.600 persone a sedere situato a Firenze.

Spalletti conferma il 4-3-3. Tra i pali Handanovic, difesa composta - destra verso sinistra - da Cancelo, Skriniar, Ranocchia e Santon. Gagliardini e Vecino frangiflutti di centrocampo, Borja Valero dietro Icardi con Candreva e Perisic ali. 

L’Inter riparte, il 2018 sarà un anno importante. Il pareggio ottenuto a San Siro contro la Lazio ha permesso ai nerazzurri di ripartire, di muovere la classifica e tenere a distanza le inseguitrici, dopo le 3 sconfitte consecutive tra campionato e Coppa Italia. Il mercato non porterà rinforzi di spessore, così  Spalletti deve - per forza di cosa - valorizzare ulteriormente l’11 a disposizione. Fiorentina e Roma saranno due tappe importanti per capire a che punto sono i nerazzurri dopo uno scoppiettante girone d’andata. Serve vincere. 

Fonte: Inter/ Facebook.
Fonte: Inter/ Facebook.

Spalletti in conferenza stampa.

Pioli punta sul 4-3-3. In porta Sportiello, a sua protezione Astori e Pezzella con Laurini e Biraghi terzini. Badelj faro di centrocampo, Veretout e Benassi mezz’ali. Davanti, Thereau e Chiesa a supporto di Simeone.

La Fiorentina cresce giornata dopo giornata sotto i dettami di un allenatore intelligente e sagace come Stefano Pioli. Lo smantellamento massiccio dell’estate scorsa non ha scosso il tecnico ex Inter, che ha valorizzato i nuovi giocatori acquistati creando uno scheletro solido e con un’idea di calcio ben precisa. Importante l’acquisto di Benassi, termometro del centrocampo, e la formazione di un tridente pungente. In campionato, i gigliati sono reduci da 7 risultati utili consecutivi e l’Europa dista solo 3 punti; contro l’Inter per stupire e strappare punti. 

Fonte: ACF Fiorentina/ Facebook.
Fonte: ACF Fiorentina/ Facebook.

Le parole di Pioli.

Sono 159 i precedenti totali nella massima serie tra le due compagini. Comanda l'Inter con 65 vittorie, la Fiorentina ne annovera 44 mentre sono 50 i pareggi. L'ultimo head to head risale ad Agosto scorso, 1° giornata del campionato in corso: roboante 3-0 da parte dei nerazzurri, che iniziano la stagione nel miglior modo possibile. Apre le marcature il rigore di Icardi, che si ripete al 15' e manda l'Inter negli spogliatoi sul 2-0. Nella ripresa, il gol di Perisic sancisce il definitivo 3-0. 

La preview della sfida, offerta dalla nostra redazione.

Arbitra Paolo Valeri coadiuvato da Giallatini e Dobosz, quarto uomo Pasqua. VAR (Video Assistant Referee) Fabbri, AVAR (Assistant of Video Assistant Referee) La Penna.