Juventus, è fatta per Evra e Morata, nuovo incontro per Iturbe

La squadra bianconera ha ormai in pugno il terzino francese e l'attaccante del Real Madrid, per Juan Iturbe restano da definire i dettagli dell'offerta, ma si può chiudere per la prossima settimana. Intato Fredy Guarin vorrebbe lasciare l'Inter per un top club.

La Juventus comincia a piazzare i primi colpi, i rinforzi che Antonio Conte ha chiesto per trovare quella competitività che in Europa serve ai bianconeri per compiere il decisivo salto di qualità. L’intenzione del tecnico salentino è di avere per il ritiro, che comincerà il 14 luglio, il maggior numero possibile di giocatori.

Ora andiamo ad analizzare nel dettaglio le mosse bianconere delle ultime ore: secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, per Patrice Evra è praticamente fatta, è arrivato anche l’ok del Manchester United che ha sbloccato la trattativa, poco favorevoli alla partenza del terzino francese reduce da un buon Mondiale con la sua Francia. Per il giocatore ci sono due anni di contratto, da 1,5 milioni a stagione. Le visite mediche si svolgeranno comunque al ritorno dalle vacanze a Los Angeles del giocatore.

Sembra ormai volgere al termine anche la trattativa per Alvaro Morata, per l’attaccante del Real Madrid 4 anni di contratto, da 2,2 milioni a stagione. Secondo quanto riporta il giornale iberico As.com, la cifra che incasserà il Real Madrid è di 22 milioni, con un diritto di riacquisto del giocatore che oscilla tra i 30 e i 33 milioni. Un’altra opzione presente nella trattativa è quella che il Real Madrid, nei prossimi tre anni, si cautelerà da offerte da altre squadre. Il giocatore vuole solo la Juventus, dopo aver detto no alle avances di altre compagini europee, quali Liverpool, Inter, Wolfsburg e Borussia Dortmund.

Intanto questa mattina in un Hotel di Milano è andato in scena l’ennesimo incontro tra Marotta e Paratici con il procuratore di Juan Iturbe, Fabio Triulzi. L’incontro è durato circa mezz’ora, ma ancora non sono chiare le cifre dell’operazione, si punta a chiudere per la prossima settimana, quando un altro agente di Iturbe, Marchione, arriverà in Italia. Capitolo finale, è quello di Fredy Guarin. Il calciatore colombiano pare abbia chiesto all’Inter di voler lasciare Milano, per un top club, ecco spiegato l’arrivo in Italia dell’agente di quest’ultimo. La Juve resta in pole come prossima meta del centrocampista che, dopo esserne stato vicinissimo a gennaio, questa volta potrebbe seriamente accasarsi a Torino.