Tevez, ufficiale il suo passaggio al Boca Juniors

E' ufficialmente finita l'avventura italiana di Carlos Tevez. Ufficiale il suo passaggio al Boca Juniors, con il Presidente del Boca che racconta la trattativa.

Tevez, ufficiale il suo passaggio al Boca Juniors
Tevez, adesso è ufficiale il suo ritorno al Boca

"Tevez torna a casa! Benvenuto! Il ritorno di Carlos Tevez, in un momento straordinario della sua carriera, è una notizia fantastica per tutti i soci e i tifosi del Boca ma anche per il calcio argentino - si legge sul sito del club - La presenza di Carlos consentirà un ulteriore salto di qualità alla grande squadra che già abbiamo". #TevezVuelveACasa.

Con queste parole il Boca Juniors rende ufficiale quello che era nell'aria già da diversi giorni. La Juventus e il campionato italiano salutano Tevez che torna in Argentina per riabbracciare i colori che lo hanno lanciato nel grande calcio. Troppo forte la volontà di Tevez di tornare alla Bombonera da vero e proprio idolo. La Juventus  non si è opposta alla scelta dell'argentino e anzi si è subito mossa sul mercato per cercare di sostituirlo.

Intanto, il presidente del Boca Juniors ha raccontato la trattativa con i bianconeri: "Per Tevez non abbiamo tirato fuori un euro. Dalle casse del club non uscirà un soldo. Ho letto che il Boca pagherebbe 5 milioni, ma la verità è che non paghiamo nulla. La Juve ha fatto il prezzo, noi veniamo incontro alle loro esigenze con le opzioni sui nostri giovani e il 50% di Vadalà per due anni. C'è già l'accordo per il contratto di Vadalà. Ruocco (l'agente di Tevez, n.d.a.) è in Italia per chiudere per Carlos. La prossima settimana sarà tutto fatto. Faremo il possibile per dare la 10 a Carlitos, dipende dal regolamento. Altrimenti pazienza, l'importante è che giochi."