Il Real Madrid chiama, Llorente risponde: pronto a lasciare la Juventus

L' attaccante bianconero vuole tornare in Spagna: i blancos lo attendono.

Il Real Madrid chiama, Llorente risponde: pronto a lasciare la Juventus
Il Real Madrid chiama, Llorente risponde: pronto a lasciare la Juventus

Il Re Leone, quasi certamente, non ruggirà più a Torino: Il  navarro di Pamplona è in uscita dalla Juventus. Dopo gli arrivi dei vari Mandzukic, Dybala e Zaza, il club bianconero punta a sfoltire la rosa delle prime punte. Sono attualmente in corso contatti fra la Juventus ed il Real Madrid per l'ariete spagnolo voluto dal tecnico Rafa Benitez. La squadra di Florentino Perez è quella più interessata in queste ore, ma Llorente è stato monitorato da vicino da altri top club europei come Liverpool, Monaco, Tottenham ed infine il Porto. La società madrilena però, come dicevamo, si è già attivata per allacciare i primi contatti con Marotta.

Inoltre Llorente potrebbe diventare la possibile pedina di scambio con i blancos per avere Isco: La Juve per arrivare al trequartista di casa Real Madrid proporrebbe il giocatore ex Athletic Bilbao, centravanti di fisico e peso gradito proprio a Rafa Benitez per il reparto avanzato. Agli spagnoli serve dunque un’alternativa a Benzema e Llorente potrebbe essere l’uomo giusto. Nei prossimi giorni potrebbero arrivare importanti aggiornamenti in merito.

Il nazionale spagnolo è arrivato a Torino due anni fa a parametro zero dall’Athletic Bilbao e, se dovesse partire, potrebbe fruttare alla Juventus una notevole plusvalenza: denaro fresco per le casse bianconere, una liquidità (10-15 milioni) che potrebbe essere reinvestita sul mercato.

Una cosa è certa:  Llorente vuole tornare in Spagna. Il Re Leone lascerà la Juventus, una storia giunta ormai all'ultimo capitolo.