Asse bollente Torino-Marsiglia: Lemina alla Juve, Isla all'OM, ma forse salta De Ceglie

Operazione chiusa tra i bianconeri e i francesi,oggi diventerà tutto ufficiale. Gioco di prestiti con diritto di riscatto, mentre l'esterno sinistro potrebbe non andrare a Marsiglia.

Asse bollente Torino-Marsiglia: Lemina alla Juve, Isla all'OM, ma forse salta De Ceglie
Asse bollente Torino-Marsiglia: Lemina alla Juve, Isla all'OM, ma salta De Ceglie

Aspettando il tanto agognato trequartista, la Juventus rinforza il centrocampo con un altro giovanissimo. Si tratta del classe 1993 Mario Lemina, in arrivo oggi in quel di Torino e pronto a sostenere le visite mediche, per poi mettere la sua firma sul contratto che lo legherà alla Juventus. Un'operazione che si chiuderà sulla base di un prestito con diritto di riscatto, pronto a diventare obbligo dopo un certo numero di presenze: 1,5 il prezzo pagato ora dai bianconeri, 9,5 se se lo vorranno assicurare in futuro.

Il mediano del Gabon (naturalizzato francese) arriva alla Juventus con l'obiettivo di sostituire al meglio Claudio Marchisio. Diventerà di fatto la sua riserva naturale, avendo le caratteristiche giuste e la personalità per giocare davanti alla difesa, interpretando quel ruolo meglio degli altri possibili rimpiazzi. Il percorso inverso lo farà invece Mauricio Isla, sempre con la stessa identica formula, anche se restano da capire le cifre esatte (per ora si conosce solo il costo del prestito, un milione).

Chi invece per ora potrebbe restare a Torino è Paolo De Ceglie, che sembrava già pronto a partire, ma probabilmente nelle visite mediche di oggi è stato riscontrato qualche problema che potrebbe aver fatto cambiare idea alla squadra allenata da Michel (che ora potrebbe chiudere per Lamela). Situazione non chiara, nelle ultime ore sembra stato esserci un nuovo ripensamento e il giocatore potrebbe andare in francia I bianconeri lavorano per aggiustare le uscite e per prendere il trequartista, ma intanto piazzano il colpo Lemina.