Ultime da Vinovo: Juve verso il 3-5-2

Probabili formazioni di Carpi e Juventus in vista del match di domenica alle 12.30.

Ultime da Vinovo: Juve verso il 3-5-2
Bonucci, Pogba ed Evra

La Juventus si prepara per la delicata sfida di domenica alle 12.30 contro il Carpi. per Allegri ci sono solo buone notizie vista la disponibilità di quasi tutta la rosa eccezion fatta per i lungodegenti come Lemina e Pereyra. Potrebbe essere convocato Asamoah, che non figurava nella lista per il derby di Coppa Italia.

Il tecnico dei bianconeri dovrebbe confermare il 3-5-2 utilizzato nelle ultime uscite che ha portato ottimi risultati sia per occasioni create che per gioco espresso. In porta, dopo il turno di riposo in Coppa, torna Buffon probabilmente difeso dalla classica linea a 3 formata da Barzagli, Bonucci e Chiellini. Davanti alla difesa ci saranno sicuramente Pogba e Marchisio, mentre sono in ballottaggio per un posto da titolare Khedira e Sturaro. Per quanto riguarda il discorso degli esterni la situazione non è ancora chiara in quanto sono in ballottaggio le coppie Alex Sandro Lichtsteiner e Evra Cuadrado, molto probabilmente dovrebbe scendere in campo quest’ultima coppia, ma comunque ci potrebbe essere spazio anche per gli altri due esterni, che hanno giocato un’ottima gara contro il Torino in Coppa. Là davanti molto probabilmente agirà il duo che ultimamente ha fatto faville, ossia Dybala Mandzukic, non da escludere comunque la presenza di Morata dal primo minuto.

In casa Carpi, dopo la clamorosa vittoria ai danni della Fiorentina in Coppa, si respira un’aria più serena e ottimista. Castori dovrebbe confermare il 4-4-2 con Belec in porta e la linea difensiva composta da Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo e Letizia. Davanti alla difesa agiranno Cofie e Lollo mentre se sulla fascia destra Pasciuti è sicuro di partire titolare, a sinistra Martinho è insidiato da Di Gaudio, autore del gol vittoria contro la Fiorentina. Davanti il tecnico marchigiano, dovrebbe riconfermare Borriello dopo la panchina ad Empoli che sarà affiancato probabilmente da Matos che sembra in vantaggio su Lasagna.