Le probabili formazioni di Milan-Juventus

Dybala, ancora ai box, salta il big match di domani sera, K.O Pereyra per 7-10 giorni. Tornano a disposizione Alex Sandro e Bonucci e Sturaro scalpita per una maglia da titolare.

Le probabili formazioni di Milan-Juventus
Le probabili formazioni di Milan-Juventus

Sono 20 i giocatori convocati da Massimiliano Allegri per la trasferta di domani sera a casa Milan. Grande assente Paulo Dybala, ancora ai box fino a mercoledì per noie muscolari, non sarà della partita nemmeno Roberto Pereyra. El Tucumano infatti ha subito un'elongazione del muscolo semimembranoso che lo terrà ai box per 7-10 giorni. Tra i convocati si rivedono Bonucci ed Alex Sandro, pronti a rientrare nell'XI iniziale, mentre Sturaro scalpita per un posto da titolare dopo il responso negativo sul "caso" Khedira. Favorito, in quanto a modulo, il 3-5-2, con la coppia Morata-Mandzukic in attacco, ma occhio a Zaza dal primo minuto.

D'altro canto il Milan di Sinisa Mihajlovic opta per il solito 4-4-2: allenamento in gruppo per Kucka, Honda e Alex, tutti pronti a tornare titolari contro la Juve. Squalificato Bertolacci, prova il recupero in extremis Montolivo, alle prese con un fastidio muscolare patito sul finire di gara a Bergamo. Il centrocampista oggi ha preso parte alla rifinitura col gruppo, ma nel caso in cui il capitano dei rossoneri non dovesse farcela verrà fatto esordire il giovane Locatelli. In attacco Balotelli scavalca Luiz Adriano per affiancare Bacca, dalla panchina Menez. 

Queste dunque le probabili formazioni di Milan-Juventus:

Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda, Kucka, Locatelli, Bonaventura; Bacca, Balotelli. All.: Mihajlovic

Squalificati: Bertolacci (1)

Indisponibili: Niang, Montolivo

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Mandzukic, Morata. All.: Allegri

Squalificati: Khedira (1)

Indisponibili: Caceres, Chiellini, Dybala