Morata e Chiellini, la Juventus non vuole rischiare. Per entrambi l'obiettivo è la Coppa Italia

Giorgio Chiellini e Alvaro Morata proseguono nel loro percorso di recupero e puntano a tornare per la sfida contro il Milan.

Morata e Chiellini, la Juventus non vuole rischiare. Per entrambi l'obiettivo è la Coppa Italia
Giorgio Chiellini e Alvaro Morata, sport.sky.it

Con il campionato vinto e archiviato in casa Juventus tutti sono concentrati sulla finale di Coppa Italia contro il Milan del prossimo 21 Maggio. Per quella data Allegri conta anche di avere a disposizione sia Alvaro Morata che Giorgio Chiellini, in questo momento non a disposizione del tecnico bianconero.

Il caso di Chiellini è quello più delicato. Il difensore della Nazionale è un punto fermo della difesa azzurra della Juventus, ma in questa ha sofferto di più problemi fisici rispetto al recente passato. Non solo, anche le ricadute sono state più frequenti, segno da una parte degli anni che passano anche per il roccioso centrale, dall'altra forse di un minimo di fretta eccessiva da parte dello staff medico bianconero nel volerlo rimettere in campo. In questo momento Chiellini è fuori per un problema al ginocchio e Allegri, in accordo con i medici e con lo stesso giocatore, ha studiato un percorso di riabilitazione molto preciso, con l'obiettivo finale di esserci a Roma contro il Milan in Coppa Italia. L'ipotesi migliore sarebbe di tornare in campo, magari addirittura per un tempo, contro la Sampdoria nell'ultima giornata di campionato per poi presentarsi in condizioni quasi ideali all'appuntamento contro la squadra di Brocchi. In ogni caso nessuno vuole far correre a Chiellini il rischio di saltare gli Europei in Francia con la Nazionale di Conte e per questo verrà usata massima cautela.

La situazione, invece, di Morata desta sicuramente meno preoccupazione, ma sicuramente anche in questo caso si vuole usare prudenza. Nella giornata di ieri l'attaccante spagnolo è stato sottoposto ad alcuni esami strumentali che però non hanno evidenziato lesioni muscolari, come invece si temeva in un primo momento per lui. In avanti Allegri è coperto con Zaza, Dybala e Mandzukic e allora Morata può pensare anche lui a recuperare la forma migliore per la finale di Coppa Italia. E ci sono buone possibilità di vederlo a disposizione di Allegri nella notte dell'Olimpico. Dove il tecnico bianconero, come sempre, vorrà avere tutti a disposizione per fare doppietta come nella scorsa stagione.