Juventus, visite mediche per Dani Alves. Domani la presentazione ufficiale del brasiliano

Ad attenderlo, fuori dall'hotel, un nutrito gruppo di tifosi ed una richiesta: "Facci vincere la Champions League". Firmerà un biennale con opzione per il terzo anno in bianconero

Juventus, visite mediche per Dani Alves. Domani la presentazione ufficiale del brasiliano
Dani Alves durante le visite mediche al J Medical

La Juventus abbraccia Dani Alves. E' il secondo acquisto per la società bianconera. Stamane il brasiliano, arrivato a parametro zero dal Barcellona, si è sottoposto alle visite di rito. Verso le 9.30 di questa mattina si è presentato al JMedical (struttura inaugurata da Pjanic leggi qui qualche settimana fa). Bagno di folla per el Tarantula. Circa una cinquantina di tifosi hanno atteso il suo arrivo.

L'uscita dalla Coppa America del Brasile ha anticipato i tempi per l'arrivo di Dani alla Juventus. Durante le vacanze, l'esterno verdeoro ha lavorato sodo per la nuova avventura in Italia. Prima di arrivare a Torino ha perso due chili. Non che ne avesse bisogno, per carità: il difensore ha un fisico asciutto e reattivo, però l’indiscrezione aiuta a comprendere quale sia la sua voglia di farsi trovare subito pronto per dare una mano alla Juventus. 

Esperienza al servizio della Vecchia Signora. I 23 trofei alzati al cielo lo iscrivono nel firmamento dei brasiliani più vincenti. Elemento duttile per Allegri, può giocare sia a tre che a quattro in difesa o in mediana con il collaudato 3-5-2. Domani la presentazione ufficiale. El tarantula è pronto a firmare un contratto di due anni (con opzione per il terzo) con la Juventus, a 3,5 milioni a stagione più bonus.