Parla Paolo Rossi: "Higuain è tra i primi tre attaccanti del mondo"

Le parole dell'ex attaccante bianconero: "Higuain è un grande giocatore, che garantisce un importante salto di qualità alla Juve. Adesso può davve­ro riuscire a conquistare la Champions".

Parla Paolo Rossi: "Higuain è tra i primi tre attaccanti del mondo"
Parla Paolo Rossi: "Higuain è tra i primi tre attaccanti del mondo"

Higuain-Juventus: ormai si può considerare un affare fatto. L'uomo dei record, 36 gol in A nell'ultima stagione, ha effettuato le visite mediche a Madrid nei giorni scorsi ed ha trovato già l'intesa con il club bianconero per un contratto quadriennale da 7,5 milioni di euro a stagione. 

La Juventus avrà un ruolo di primo piano anche in Europa dopo l’arrivo di Higuain? Per Paolo Rossi, ex attaccante bianconero, sì: "Higuain è un grande giocatore, che garantisce un importante salto di qualità alla Juve - le sue parole alla Gazzetta dello Sport- Il Pipita è tra i primi tre attaccanti del mondo: gli ho visto fare cose incredibili, segna in ogni modo, è una garanzia. È una punta vecchia maniera con le caratteristiche del giocatore moderno: è tecnico, ma anche forte fisicamente. La sua fame di gol e di vittoria è perfettamente in linea con quella della Juventus: si troverà a suo agio in un ambiente così determinato, è nel pieno della maturità e si inserirà bene e rapidamente nella squadra. Adesso può davve­ro riuscire a conquistare la Champions"

In ballo in casa Juventus c'è anche il futuro di Paul Pogba"Ora la Juve deve trovare un centrocampista di buon livello per completare la rosa, ma è più facile trovare un centrocampista che provi a colmare assieme ai compagni il vuoto lasciato da Pogba, che un attaccante che garantisca un numero di gol simile a quello di Higuain". 

Rossi vede in Higuain+Dybala una delle coppie potenzialmente più forti della storia del club juventino: "La coppia Higuain-Dybala può fare la storia della Juve? E’ una coppia pazzesca: Dyba­la è straordinario, può giocare con chiunque. Con Higuain avrà una splendida intesa. Pos­sono diventare una delle mi­gliori coppie della storia bian­conera".