Juve, 90 milioni per Higuain. Sono troppi?

L'acquisto dell'attaccante argentino ha scatenato le polemiche: in molti avrebbero preferito un profilo più giovane rispetto al Pipita. Ma...

Juve, 90 milioni per Higuain. Sono troppi?
La trasformazione del Pipita in bianconero. | Google.

Gonzalo Higuain alla Juventus è il colpo dell'estate: al momento il più costoso e, Pogba permettendo, difficilmente questo primato verrà insidiato da altri giocatori. La cifra di 90 milioni che la Juventus ha versato nelle casse del Napoli si piazza al terzo posto della classifica all-time dei prezzi pagati per i cartellini di calciatori trasferiti da una squadra all'altra. Un botto che a detta di molti "ammazza" la Serie A, con una Juventus che obiettivamente, perlomeno sulla carta, adesso sembra irraggiungibile e lascia sognare ai tifosi la possibilità di potersi dichiarare, a fine anno, campioni d'Europa. Ma, dopo aver celebrato abbastanza l'ultimo in ordine cronologico degli acquisti bianconeri, va posta una domanda: Gonzalo Higuain nel 2016 vale 90 milioni?

In un mercato come quello moderno, in cui l'età conta sempre di più nella stima del valore del calciatore, 90 milioni di euro per un 29enne possono essere considerati eccessivi, se l'uomo in questione non veste la maglia numero 10 al Barcellona o la numero 7 al Real Madrid. La spesa sotto l'aspetto tecnico-tattico viene in parte giustificata dai numeri da capogiro del Pipita nella scorsa stagione e dalla possibilità di avere un attacco straordinario tutto argentino, con l'ex Real e Napoli in coppia con Dybala. Ma resta ancora qualcosa da giustificare, una fetta di quest'enorme spesa che fa storcere il naso a una buona parte del mondo juventino; chi segue la Juve da 5 anni a questa parte sa perfettamente che di spese sopra ai 40 milioni per un singolo giocatore la Signora non ne aveva mai voluto sentir parlare.

Forse è stato un investimento un po' esagerato? Qui la situazione diventa opinabile. Dipende da quanto vengono considerati dei fattori, quali potrebbero essere la prova di forza che ha dato la società bianconera in questa situazione o il fatto che alla rosa del club torinese mancava solo l'uomo col vizietto di buttarla sempre dentro. Insomma, chi si aspettava una mossa così diretta? La Juventus è andata dal Napoli e lo ha messo spalle al muro, così come ha fatto con la Roma nell'affare Pjanic. È un segnale: i bianconeri vogliono allargare la forbice con le altre squadre e avvicinarsi ai top club d'Europa, non importa se questo rende "antipatici" come detto da De Laurentiis solo qualche settimana fa. E poi, questa rosa è quasi completa alla fine di luglio: stiamo parlando di circa 25 giocatori tutti potenziali titolari.

Inoltre, è chiaro che il colpo sotto il profilo del marketing varrà tantissimo: per i tifosi, aver strappato al Napoli uno dei giocatori più rappresentativi è paradisiaco e probabilmente già in tanti avranno prenotato la maglietta del nuovo numero 9.

Per quanto detto, risulta impossibile dare una risposta assoluta, ma Higuain potrebbe essere l'ultimo pezzo di un puzzle perfetto che è stato costruito in 5 anni; ma attenzione, la palla è rotonda...