Calciomercato Juve, dilemmi e certezze a centrocampo

Il mercato si evolve tra stalli, casi aperti e chiusi in un solo giorno, interessamenti sia in entrata che in uscita e sogni sullo sfondo. E l'attesa per Pogba...

Calciomercato Juve, dilemmi e certezze a centrocampo
Calciomercato Juve, dilemmi a centrocampo

Agosto è il mese degli ultimi ritocchi di mercato, il momento per aggiungere i tasselli mancanti in entrata al mosaico della rosa, per poi sfoltire in uscita. Esattamente quello che sta provando a fare la Juventus, fresca di una campagna ricca e brillante, ma con un finale tutto da scrivere che dipende non solo dal buon esito della trattativa Pogba, destinata a chiudersi a breve. La cessione del francese frutterà 102 milioni netti alle casse bianconere, una buona parte di essi già reinvestiti, ma il suo non dovrebbe essere l'unico addio preventivato.

Lo sfoltimento della mediana sembra un punto fondamentale per chiudere un nuovo innesto di qualità e livello internazionale, ma Marotta e Paratici, ovviamente sempre con il consenso di Massimiliano Allegri, hanno posto dei veti su alcune uscite che potevano essere conteggiate su tutti quella di Asamoah, ma non solo: ieri sera infatti, secondo Sky, i bianconeri avrebbero chiuso le porte ad un addio di Lemina, rifiutando diverse offerte superiori ai 20 milioni. Non è ancora chiaro se l'obiettivo sia far salire ancora il prezzo o mantenere il giocatore in rosa, ma intanto la notizia è che il gabonese per ora è stato tolto dal mercato.

Ci restano invece altri nomi, su tutti quello di Isla, vicino al Cagliari con possibile chiusura dell'affare in questo weekend, ma anche Simone Zaza, che potrebbe attrarre nuovi occhi su di sé in breve tempo, visto che al momento l'unica offerta concreta è quella del Wolfsburg, 25 milioni più bonus, che non convince del tutto il giocatore. L'uscita del lucano spianerebbe la pista per Gabigol o per un altro attaccante con caratteristiche più di seconda punta che realizzatore puro. Attenzione anche alla situazione Hernanes, che sembra avere più mercato di quanto si possa pensare: probabile che con 7-8 milioni i bianconeri lo lascino partire, anche se rimane il problema dell'elevato ingaggio.

In entrata a centrocampo invece la situazione è ancora abbastanza in stallo: le quotazioni di Blaise Matuidi sono salite ed al momento è lui in pole position, ma resta vivo anche l'interesse per i vari Witsel, Luiz Gustavo e Matic, senza evoluzioni in questi giorni. Sembra piuttosto certo che lo scatto decisivo avverrà una volta ufficializzata la cessione di Pogba, alla quale dovrebbero mancare pochi giorni. Questa volta per davvero.