Lazio-Juve, i precedenti in A

I bianconeri sono imbattuti in questa sfida dal 2003. Per Inzaghi nessun pareggio finora nel bilancio da allenatore in Serie A.

Lazio-Juve, i precedenti in A
Lazio-Juve, i precedenti in A

Sabato alle ore 18 è subito scontro al vertice tra Juve e Lazio: i bianconeri hanno battuto la Fiorentina all'esordio per 2-1 grazie al guizzo di Higuain; i laziali invece hanno ottenuto i tre punti a Bergamo dopo un match rocambolesco, in cui hanno rischiato di buttare via lo 0-3 di vantaggio. 3-4 il finale.

I PRECEDENTI- Sono 72 i precedenti in casa della Lazio: 30 le vittorie per la Juventus, 18 i pareggi, 24 i successi laziali. I capitolini hanno segnato appena un gol, e raccolto solo un punto, negli ultimi sette confronti di Serie A giocati all’Olimpico contro la Signora, mentre la Juventus va a segno in casa della Lazio da 11 partite (18 le reti totali): l’ultima sfida di campionato in cui i bianconeri sono rimasti a bocca asciutta risale al 6 dicembre 2003, nel 2-0 casalingo dei laziali grazie ai gol di Corradi e di Fiore nel primo tempo.

Il 25 gennaio 2014 pari prezioso per i bianconeri: in 10 per l'espulsione di Buffon (con conseguente calcio di rigore trasformato da Candreva), Madama resiste e ottiene un punto vitale grazie al colpo di testa di Llorente.

Il 22 novembre 2014 invece show bianconero: un perentorio 0-3, grazie alla doppietta di Pogba e al gol di Tevez, permette alla squadra di Massimiliano Allegri di sbancare l'Olimpico con i tre punti in tasca.

Nell'ultima sfida tra le due squadre a Roma, datata 4 dicembre 2015, Dybala si prende la scena grazie ad una magia e ad un autogol propiziato per lo 0-2 finale, tappa fondamentale della rimonta bianconera in classifica.

SFIDA TRA EX- Inoltre la sfida tra i Campioni d'Italia ed il laziali è nel segno degli ex: Hernanes ha debuttato in Serie A con la maglia della Lazio, squadra con cui ha disputato tre stagioni e mezza: 118 presenze e 33 gol in biancoceleste dall’estate 2010 al gennaio 2014.  Altro ex della partita è Stephan Lichtsteiner: ha militato tra le fila biancocelesti dal 2008 al 2011, collezionando 100 presenze e tre gol in campionato. Dall’altra parte, Ciro Immobile ha esordito in Serie A proprio con la Signora nel marzo 2009, giocando poi due gare nel 2009/10.

CURIOSITÀ- Simone Inzaghi non ha mai pareggiato da allenatore in Serie A: cinque vittorie e tre sconfitte. Una delle tre sconfitte di Inzaghi è arrivata proprio contro la Juventus nello scorso campionato, 3-0 a favore della Vecchia Signora. 

Questo è anche l'unico precedente dell'ex attaccante contro Massimiliano Allegri. Per l'ex tecnico di Cagliari e Milan invece sono 15 le partite contro la Lazio in Serie A: sette vittorie, quattro pareggi e quattro sconfitte. Alla guida della Juventus Allegri in campionato ha battuto quattro volte su quattro la Lazio: il tecnico bianconero debuttò in A da allenatore proprio contro i biancocelesti, in un Cagliari-Lazio terminato 1-4 nell’agosto 2008.