Juventus: Chiellini a riposo con il Sassuolo?

Le prestazioni fornite dal centrale difensivo con la Nazionale hanno allarmato Allegri che potrebbe scegliere di non schierarlo titolare sabato contro i neroverdi.

Juventus: Chiellini a riposo con il Sassuolo?
Giorgio Chiellini, difensore della Juventus

La sosta per le nazionali ha lasciato in regalo alla Juventus ed al suo tecnico, Massimiliano Allegri, un dubbio: vale la pena schierare Chiellini contro il Sassuolo o meglio lasciarlo a riposo? Il centrale livornese non ha brillato, per usare un eufemismo, nelle gare contro Francia e Israele, rimediando anche la prima espulsione in azzurro nella trasferta di lunedì sera. Tre errori importanti in due partite sono decisamente un campanello di allarme per Allegri che quest'anno in difesa oltre alla BBC e a Daniele Rugani può contare anche sull'apporto di un campione del calibro di Mehdi Benatia.

Proprio il marocchino ex Bayern e Roma è il maggior indiziato a soffiare il posto a Chiellini nella partita contro il Sassuolo. Benatia ha già dimostrato di essersi inserito perfettamente nei meccanismi difensivi della Vecchia Signora, disputando un'ottima partita contro la Lazio, al posto di Bonucci. Benatia quindi dovrebbe raccogliere la sua seconda presenza da titolare nella Juventus, mentre sembra destinato ancora una volta a partire dalla panchina Rugani che, nonostante la convocazione in nazionale maggiore e la buona chiusura di stagione dell'anno scorso, non trova ancora il giusto spazio tra le fila dei bianconeri. In caso di partenza dal primo minuto del difensore marocchino, sarà Andrea Barzagli a scalare sul centro sinistra, ruolo che ha già ricoperto la scorsa stagione proprio a causa delle assenze di Chiellini, mentre Benatia si metterà alla destra di Bonucci che tornerà regolarmente in campo dopo l'assenza contro la Lazio dovuta agli ormai noti problemi familiari.

L'eventuale scelta di dare un turno di riposo a Chiellini, va letta anche nell'ottica di avere il centrale livornese in piena forma per il debutto in Champions di mercoledì contro il Siviglia, dove quasi certamente Max Allegri si affiderà alla BBC originale per ottenere i primi tre fondamentali punti del girone. Un altro motivo che potrebbe spingere il tecnico bianconero ad optare per Benatia al posto di Chiellini è la mole di impegni che aspetta i bianconeri da qui a ventitre giorni. La Juventus infatti dovrà disputare la considerevole quantità di sette partite in tre settimane tra cui le prime due partite di Champions League contro Siviglia e Dinamo Zagabria e il Derby d'Italia che si terrà domenica 18 settembre.

Non sorprende quindi che Chiellini sabato possa sedersi in panchina per lasciare spazio ad un altro giocatore, una scelta ragionevole con un occhio all'imminente futuro.