Juventus: Tolisso il primo obiettivo, Marotta punta anche Inaki Williams

Valutato circa quaranta milioni, il francese sembra essere sempre più vicino a vestire bianconero. Non sarà facile trattare con Aulas, Marotta proverà ad ingolosirlo con Mario Lemina. Pronta, inoltre, una ricca offerta per Inaki Williams del Bilbao.

Juventus: Tolisso il primo obiettivo, Marotta punta anche Inaki Williams
Inaki Williams esulta dopo un goal | Source: radiogoal24.it

La Juventus pensa già alla prossima stagione. Con tutti e tre gli obiettivi di quest'annata ancora potenzialmente raggiungibili, la Signora non sembra volersi fermare, pianificando la squadra che verrà e sondando il terreno per potenziare un collettivo forte e profondamente mutato sotto l'aspetto tattico. Primo nome sulla lista di Marotta e Paratici, obiettivo ormai da tempo dichiarato, quello di Corentin Tolisso, talentuoso centrocampista francese ad oggi in forza all'Olympique Lyonnais.

Profilo dell'atleta moderno, forte fisicamente e molto dotato tecnicamente, Tolisso si sta mettendo in luce con i leoni, confermando le sue doti dopo un anno, quello passato, disputato ad altissimi ritmi. Per lui la Juventus sarebbe dunque disposta a fare follie, mettendo sul piatto un'offerta irrinunciabile nemmeno per Aulas, presidente del club francese con cui è sempre difficile trattare.

Data l'alta valutazione, circa quaranta milioni, i bianconeri starebbero seriamente pensando di inserire una contropartita tecnica, magari di analogo ruolo. La Juventus avrebbe proposto Lemina, ingolosendo i francesi con la pesante somma di trenta milioni. Aulas tentenna, vedremo se alla fine cederà definitivamente. Ciò che è certo, comunque, è che i bianconeri dovranno sbrigarsi, bruciando la concorrenza dei più forti club d'Europa, tutti innamorati del francese. 

Assodato ormai il 4-2-3-1, poi, Marotta starebbe cercando nel contempo un esterno d'attacco di valore, che si inserirebbe perfettamente nello scacchiere tattico plasmato da Allegri, permettendo nel contempo a Mario Mandzukic di rifiatare. Al di là del "solito" nome di Alexis Sanchez, mai così vicino a vestire bianconero a causa di un rapporto ormai agli sgoccioli con l'Arsenal, Paratici vorrebbe anticipare tutti e prelevare Inaki Williams, esploso proprio un questa stagione con la maglia dell'Athletic Bilbao.

Esterno destro naturale, il classe '94 può benissimo occupare anche l'out mancino, senza disdegnare il ruolo di prima punta, che ha perfettamente interpretato proprio nelle ultime uscite. Un rincalzo perfetto, dunque, sia per Mandzukic che per Higuain, nonché un prospetto dal sicuro futuro. La valutazione, cinquanta milioni, spaventa i bianconeri, che dovranno però abituarsi a certe cifre se vorranno inserirsi definitivamente nel mercato continentale, da anni ormai ricco di queste laute offerte.