Juve, i convocati di Allegri per la sfida con la Sampdoria

Massimiliano Allegri ha diramato la lista dei convocati per la trasferta di Genova contro la Samp di Giampaolo.

Juve, i convocati di Allegri per la sfida con la Sampdoria
Juve, i convocati per la sfida contro la Sampdoria | Foto: CalcioNews24

Nella 29^ giornata di Serie A la capolista Juventus andrà a far visita nella capitale ligure sfidando la Sampdoria di Marco Giampaolo. Dopo aver eliminato il Porto e assistito al sorteggio di Champions con la pesca emozionante del Barcellona, i ragazzi di Max Allegri tornano a concentrarsi sull'obiettivo-campionato con il vantaggio di otto punti sulla Roma da conservare e magari incrementare per bene prima del rush primaverile che inciderà molto sulla bacheca dei trofei stagionali. 

L'unico ad essere assente è Medhi Benatia, non chiamato per sovraccarico alla coscia dopo le due partite giocate da titolare contro Milan e Porto. Torna dalla squalifica Cuadrado mentre è ancora nell'elenco Moise Kean, prossimo alla firma del contratto con il club e vero e proprio talismano stagionale dei bianconeri. Quando entra lui, la Juventus vince sempre: è accaduto a Siviglia, si è ripetuto venerdì scorso contro il Milan. 

 

I 23 convocati di Allegri: 

Portieri: Buffon, Neto, Audero;

Difensori: Chiellini, Alex Sandro, Barzagli, Bonucci, Dani Alves, Rugani, Lichtsteiner;

Centrocampisti: Pjanic, Khedira, Marchisio, Lemina, Asamoah, Sturaro, Rincon;

Attaccanti: Cuadrado, Higuain, Mandzukic, Pjaca, Dybala, Kean.

I convocati di Allegri | Foto: @juventusfc
I convocati di Allegri | Foto: @juventusfc

 

La probabile formazione

Prima della sosta per la nazionale, Allegri vuole chiudere il mese con una vittoria per guardare con più attenzione ai successivi impegni di Coppa Italia e Champions League. Contro la Sampdoria va in campo la formazione migliore, la veste è quella del 4-2-3-1. Davanti a Buffon, tornano dal 1' Stephan Lichtsteiner e Daniele Rugani (non al meglio Chiellini, non partirà titolare) dopo l'assenza contro il Porto mentre a centrocampo si ricompone la coppia formata da Pjanic e Khedira. I fantastici quattro Cuadrado-Dybala-Mandzukic-HIguain non rifiatano e sono pronti a dare battaglia alla retroguardia blucerchiata nel pomeriggio di Marassi. Niente turnover sulla sinistra per Alex Sandro.

(4-2-3-1) Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. All. Allegri M.