Juve, al lavoro verso Roma: Marchisio out, turnazioni in difesa?

Il mediano bianconero raggiunge Khedira in infermeria a causa di un affaticamento. Entrambi possono recuperare per la finale di Coppa, forse forzando un po' le tappe. Dietro Benatia sarà titolare, davanti possibile riposo per Mandzukic.

Juve, al lavoro verso Roma: Marchisio out, turnazioni in difesa?
Fonte immagine: Twitter @juventusfc

Una quattro-giorni romana con in palio, di fatto, due trofei. La città eterna è nel destino della Juventus, che si appresta a sfidare prima la Roma in campionato, poi la Lazio in Coppa Italia, sempre all'Olimpico, sempre con l'obiettivo vittoria per mettere in bacheca due coppe. Con la finale di Champions League in tasca, i bianconeri si sono visti anticipare la finale di coppa nazionale al 17, esattamente tre giorni dopo l'impegno contro i giallorossi, in programma domenica sera alle 20.45. Oggi è stata una giornata di lavoro, la seconda dopo la vittoria col Monaco e il giorno libero concesso mercoledì alla squadra.

Così il sito ufficiale juventus.com ha descritto la giornata di allenamento: "Dopo una fase di riscaldamento atletico, i giocatori hanno svolto esercizi di tecnica e tattica, cominciando a provare i movimenti in vista della partita di domenica". Alberga felicità nelle menti dei giocatori bianconeri, ma a questa si mischia un pizzico di preoccupazione per le condizioni di Claudio Marchisio, che non ha preso parte all'allenamento odierno "a causa di un affaticamento muscolare alla coscia sinistra. Le sue condizioni verranno valutate tra domani e domenica in vista di un eventuale impiego nella Finale di Coppa Italia di mercoledì".

Massimiliano Allegri deve dunque apporre un punto di domanda anche sull'uomo da affiancare a Pjanic, nonostante la presenza del principino fosse già in forte dubbio: il bosniaco non sarà infatti disponibile, causa squalifica, per la finale di Coppa Italia, e probabilmente Marchisio sarebbe stato comunque preservato. Sembra Rincon l'uomo con maggiori probabilità di giocare in mezzo, ma anche Lemina potrebbe voler dire la sua. Cambiamento massiccio, invece, in difesa, dove Lichtsteiner e Asamoah dovrebbero presidiare le corsie, con Benatia quasi certo del posto in mediana: dubbio su chi lo affiancherà. Buffon dovrebbe rimanere fisso tra i pali, così come Dybala e Higuain in attacco. Cuadrado a destra giocherà, meno probabile Mandzukic, in ballottaggio con Sturaro.

Il possibile undici con relativi dubbi.
Il possibile undici con relativi dubbi.

Domani, nella conferenza stampa delle ore 12, Allegri potrebbe scoprire alcune carte. Nel pomeriggio poi la squadra partirà per Roma.